La migliore stampante fotografica

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

Stampanti fotografiche – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni del 2019

 

Scegliere una stampante è un processo che richiede un po’ di attenzione, soprattutto al tipo di utilizzo che se ne deve fare. Il nostro articolo vi chiarirà i dubbi, qualora ne abbiate, su quale stampante fotografica comprare, tramite attente recensioni volte a presentarvi pregi e difetti di ogni prodotto analizzato. Nella tabella comparativa qui in basso potete trovare, come stampanti particolarmente gradite ai consumatori, la HP ENVY PHOTO 6220 K7G21B con schermo touch screen e un sistema di risparmio per carta e cartucce e HP Sprocket, un modello portatile, poco più grande di uno smartphone, per stampare gli scatti ovunque vi troviate.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le migliori stampanti fotografiche del mercato

 

Se il formato digitale non vi basta più e volete avere le vostre foto migliori incorniciate o sempre a portata di mano, potrebbe essere giunto il momento di stamparle. Grazie alla migliore stampante fotografica in vendita sul mercato potrete ottenere delle stampe di qualità, con colori brillanti e dall’elevata definizione senza dover necessariamente ricorrere all’intervento di un professionista del settore.

Se però non sapete come scegliere una buona stampante fotografica, il nostro articolo vi guiderà alla scoperta delle offerte più interessanti.

Per poter realizzare la seguente classifica delle migliori stampanti fotografiche del 2019 ci siamo basati non soltanto sui prodotti più venduti ma anche quelli che, secondo i pareri espressi dagli utenti, hanno il miglior rapporto qualità/prezzo. Troverete dunque sia prezzi bassi sia ciò che di più nuovo il mercato ha da offrire, effettuate dunque con noi una comparazione per scegliere la stampante più adatta alle vostre esigenze,

 

Prodotti raccomandati

 

HP ENVY PHOTO 6220 K7G21B

 

Ottima come idea regalo o per far divertire la famiglia, questa stampante fotografica stampa, copia e scansiona in maniera molto semplice, grazie a un ampio display touch screen da 5,58 cm; non solo, grazie alla comoda applicazione HP SMART, sarà più facile monitorare i processi di stampa anche a distanza.

Si compone di due caricatori a cassetti frontali che si adattano al tipo di carta scelto e, a questo proposito, permette un gran risparmio in termini di tempo e inquinamento grazie al sistema fronte retro automatico.

Non solo è facile da usare, ma è anche bella da vedere, con un design elegante e  delle rifiniture nere lucide in contrasto con quelle nere opache della macchina.

Un ulteriore aspetto da sottolineare è il fatto che grazie a HP INSTANT INK è possibile risparmiare fino al 70% sulle cartucce che potranno essere spedite direttamente a casa. Questo è un gran vantaggio se si pensa che le cartucce sono un acquisto piuttosto caro da sostenere e che la loro durata è relativamente breve.

 

Pro

Ecologica: Questa stampante fotografica consente di ridurre gli sprechi grazie a un sistema di risparmio di inchiostro e grazie alla possibilità di stampare fronte retro.

Installazione: Grazie alla comoda applicazione per cellulare, l’installazione risulta molto semplice e in pochi passi potrete subito iniziare a stampare ciò che preferite.

Design: Si tratta di un oggetto che ha una linea e dei colori che lo rendono molto elegante, ottimo come idea regalo o lasciato in esposizione sui vostri mobili.

 

Contro

Cartucce: Sono in molti a sottolineare come le cartucce tendano a consumarsi in maniera abbastanza celere, rendendo necessari acquisti ravvicinati e dispendiosi.

Acquista su Amazon.it (€86,4)

 

 

 

HP Sprocket

 

HP Sprocket è il prodotto che si è guadagnato il secondo posto all’interno della classifica. Oltre al basso costo ha anche dimensioni contenute tanto da poter essere considerata una stampante fotografica portatile, parliamo infatti di 11 x 7,5 x 2,3 centimetri con un peso di circa 170 grammi.

Tale dettaglio impedisce l’utilizzo di cartucce classiche, il metodo di stampa è dunque la tecnologia a trasferimento termico, ovvero il fissaggio dei colori tramite l’utilizzo del calore, e richiede dunque una tipologia di carta fotografica apposita.

Si tratta di un prodotto pensato per chi, trovandosi in viaggio, vuole immediatamente stampare i propri scatti migliori direttamente dallo smartphone, creando non solo istantanee ma anche adesivi da 5 x 7,6 centimetri. Nella confezione sono inclusi dieci fogli di carta HP ZINK per iniziare a testare subito l’apparecchio con alcune stampe di prova.

Sprocket di HP è semplice e veloce da usare, per tutti quegli utenti che non hanno voglia o tempo da perdere in impostazioni e calibrazioni, non dovrete far altro che accendere la stampante e inviarle tramite connessione bluetooth la foto.

 

Pro

ZINK: Il sistema Zero INK a trasferimento termico utilizzato dalla stampante Sprocket elimina la necessità di acquistare cartucce d’inchiostro dal costo elevato.

Compatta: Le dimensioni estremamente contenute del prodotto rendono la stampante facile da portare con sé, persino in tasca.

Formati: Le stampe possono essere effettuate anche in dimensioni ridotte per utilizzare i vostri scatti migliori come adesivi.

 

Contro

Qualità: Ciò che ha deluso qualche utente è la qualità di stampa, considerata poco elevata per un prodotto in questa fascia di prezzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Epson SC-P600

 

In terza posizione troviamo un’altra stampante Epson, la SC-P600, che rientra in una fascia di prezzo medio-alta per professionisti che mirano a una resa fotografica di alto livello. Ciò è reso possibile grazie agli inchiostri UltraChrome HD a nove colori, in grado di restituire tonalità naturali e neri profondi. Gli acquirenti sostengono di utilizzarla principalmente per stampe fine art, i cui requisiti sono generalmente molto rigorosi come per esempio la brillantezza e la durata nel tempo della stampa.

In questo caso la qualità va a braccetto con la velocità, per una stampa da 13×19 pollici sono richiesti solo 153 secondi d’attesa, si tratta quindi di un prodotto estremamente veloce. La connessione wireless e con servizi Cloud è resa semplice dal Wi-Fi Direct ed Epson Connect per inviare i comandi anche da remoto.

L’unica pecca sembra essere l’impossibilità di stampare formati superiori ai fogli A3, una limitazione che alcuni professionisti potrebbero mal tollerare.

SC-P600 è un’ottima alternativa ai prodotti professionali, dal costo molto più elevato, per tutti gli utenti che si cimentano con stampe fine art. Inoltre, le cartucce sebbene non siano economiche, hanno una lunga durata.

 

Pro

Fine art: Gli utenti apprezzano la SC-P600 soprattutto per la realizzazione di stampe Fine art, ovvero fotografie artistiche che richiedono un intenso lavoro di post produzione.

UltraChrome HD: Gli inchiostri di questa tipologia sono a nove colori, garantendo una qualità eccezionale con neri profondi e tonalità naturali.

Veloce: Per una stampa da 13 x 19 pollici la stampante impiega circa 150 secondi, rivelandosi quindi molto efficiente.

 

Contro

Costo: Non è propriamente una stampante fotografica economica, pertanto potrebbe interessare solo gli utenti che hanno esigenza di farne un uso semiprofessionale.

Acquista su Amazon.it (€635,17)

 

 

 

Canon Pixma Pro 9000 MARK II

 

Pixma Pro 9000 MARK II di Canon è un prodotto che sia per quanto riguarda il costo, sia per la qualità fotografica, può essere definito a uso professionale. Il formato di stampa va da un minimo di 10 x 15 centimetri fino ad A3+ e 14 x 17 pollici, pensati appositamente per le mostre fotografiche.

Il modello in questione consente di stampare su carta Canon lucida, matte, e artistica, ovvero per stampe Fine Art, oltre a supportare anche produttori di terze parti come Hahnemuhle, Innova, Arches, Canson e Pictorico. Potrete quindi scegliere liberamente quello che preferite o che siete abituati a usare.

Gli otto serbatoi d’inchiostro sono separati e possono quindi riprodurre una gamma di colori ampia, sostituendoli singolarmente quando necessario e abbattendo i costi di gestione.

Il prodotto Canon è stato realizzato con estrema cura per andare incontro alle esigenze di chi lavora in ambito fotografico. Non si tratta quindi di un dispositivo adatto a tutti, soprattutto se consideriamo il suo costo.

 

Pro

Formati: Il modello Pixma Pro 9000 Mark II permette di avere stampe in formato A3+ e 14 x 17 pollici, accontentando soprattutto i professionisti.

Compatibilità: I supporti utilizzabili non sono solo Canon ma potrete scegliere anche tra terze parti come Hahnemuhle, Innova, Arches, Canson e Pictorico.

Monocromatiche: Per gli amanti delle fotografie in bianco e nero segnaliamo la modalità di stampa monocromatica dedicata per ottenere fotografie dettagliate con gradazioni cromatiche accurate.

 

Contro

Prezzo: Dal momento che potremmo considerare il prodotto Canon come rivolto a un pubblico di professionisti, il costo è decisamente elevato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Canon Selphy CP1300

 

L’ultima stampante della lista è la Selphy CP1300, che oltre a essere portatile è anche il dispositivo più economico della classifica. Il processo di stampa è molto veloce tramite applicazione Canon Print, Mopria e Apple AirPrint che sfruttano la connessione wireless per collegarsi con il vostro smartphone.In alternativa potrete usare anche l’apposito slot SD per inserire le vostre memorie esterne e scegliere tramite menu il file da stampare.

A convincere gli acquirenti sono le numerose opzioni creative che Selphy CP1300 mette a disposizione, come stampa in formato cartolina, quadrato, carta di credito o formato mini per fototessere. Il prodotto ha un software interno che vi dà anche la possibilità di ritagliare l’immagine e ottimizzarne i colori vedendo immediatamente i risultati delle vostre modifiche tramite un LCD da 8,1 centimetri.

Chi propende per la scelta di Selphy CP1300 come stampante fotografica per le proprie esigenze deve prendere in considerazione la necessità di acquistare anche l’apposita carta per il trasferimento termico. Vediamo insieme pro e contro del prodotto per aiutarvi nella decisione.

 

Pro

Formati: Gli utenti apprezzano i formati creativi che è possibile selezionare per la stampa delle foto come quello cartolina, carta di credito, o fototessere.

Modifiche: Grazie al software interno del dispositivo potrete modificare le immagini, ritagliandole e ottimizzandone i colori prima di stamparle.

Prezzi bassi: La stampante Selphy CP1300 è la più economica della nostra lista, rappresentando la scelta ideale per chi vuole spendere poco.

 

Contro

Wireless: La ricezione del segnale Wi-Fi non è delle migliori e alcuni consumatori hanno riscontrato problemi di connettività.

Acquista su Amazon.it (€112)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Epson Expression Photo XP-860

 

Expression Photo XP-860 di Epson è una delle stampanti vendute online più apprezzate dall’utenza. Nonostante abbia un costo leggermente più elevato rispetto alla media, la qualità fotografica restituita da ogni stampa vale decisamente la spesa, grazie soprattutto agli inchiostri Claria Photo HD, in grado di produrre sfumature omogenee e adattarsi facilmente anche alle modifiche applicate alla foto con i filtri messi a disposizione dalle applicazioni per smartphone.

La parte frontale è provvista di schermo LCD touch per avere un’anteprima di stampa e selezionare tutte le impostazioni del caso.

Tramite Epson Connect è inoltre estremamente semplice avviare la stampa da dispositivi mobili che si trovano nei paraggi dell’apparecchio o, in alternativa, per le semplici mail di lavoro, potrete usare Epson Email Print, che consente di stampare ovunque vi troviate sfruttando i servizi cloud come Air Print e Google Cloud Print.

Il prodotto è sì leggermente più costoso, tuttavia gli utenti ne apprezzano le caratteristiche semiprofessionali in grado di restituire una qualità di stampa elevata. Per scoprire dove acquistare il prodotto non dovete far altro che cliccare sul link in basso.

 

Pro

Epson Connect: Il programma, molto semplice da utilizzare, è scaricabile da dispositivi smart per avviare il processo di stampa ovunque vi troviate.

Touchscreen: Il display LCD da 10,9 centimetri è interattivo e permette di stampare anche da scheda SD con pannello di controllo motorizzato e vassoio automatico.

Inchiostri: La tipologia Claria Photo HD è studiata per darvi la possibilità di conservare a lungo le vostre fotografie mantenendo intatti colori e sfumature nel tempo.

 

Contro

Cartucce: Il serbatoio delle cartucce d’inchiostro è molto più piccolo di quanto ci si aspetterebbe. Ciò comporta un dispendio notevole se effettuate stampe fotografiche quotidianamente.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...