Brother MFCL2710DW – Recensione

Ultimo aggiornamento: 24.09.21

 

Principale vantaggio

La stampante Brother è una multifunzione, in grado quindi di svolgere quattro operazioni differenti: oltre alla classica stampa, potrete scannerizzare documenti, fotocopiarli e inviare fax. Si rivela dunque un perfetto alleato per qualsiasi tipo di ufficio, piccolo o grande che sia.

 

Principale svantaggio

I toner al 100% compatibili sono solo quelli suggeriti dalla compagnia, generalmente più costosi della media. In caso vogliate puntare su quelli più economici dovrete eseguire una procedura lunga e tediosa, al termine della quale i risultati non sono assicurati.

 

Verdetto 9.1/10

Trattandosi di un prodotto con tecnologia laser, la velocità di stampa è elevata, parliamo infatti di 30 pagine per minuto, tuttavia bisogna ricordare che queste saranno solo in bianco e nero. Se necessitate di un prodotto di facile utilizzo, con numerose funzioni e gestibile anche tramite collegamento wireless, allora il modello qui analizzato è adatto alle vostre esigenze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Una compagnia insolita

Brother è un’azienda giapponese fondata a Nagoya nel 1908, parliamo quindi di un secolo di attività alle spalle, tuttavia, a differenza di altri colossi non ha sempre prodotto stampanti e fax ma ha iniziato in un ambito completamente diverso: le macchine per cucire. Come ha fatto dunque il brand a spostarsi in questa fascia di mercato? La diversificazione è avvenuta a partire dagli anni ’60, divenendo pian piano ambito primario pur non abbandonando la produzione di macchine da cucire: nel 2017 il numero totale di quelle realizzate ha raggiunto quota 60 milioni. Oggigiorno Brother è una valida alternativa a stampanti di marchi blasonati, soprattutto per chi vuole macchine multifunzione da ufficio, dove modelli come quello qui recensito danno il meglio di sé.

Caratteristiche

Facente parte della gamma laser monocromatica, la stampante MFCL2710DW è in grado di stampare solo in bianco e nero, tuttavia la velocità di 30 pagine per minuto è adeguata per chi ha un elevato volume di stampa quotidiano. Il toner in dotazione garantisce 700 pagine ed è a norma ISO/IEC 19752, quelli aggiuntivi come TN2410, da 1.200 pagine, e TN2420 da 3.000 pagine possono essere acquistati separatamente, in base alle proprie necessità. Il cassetto della carta può contenere 250 fogli, con modalità fronte/retro automatica, per evitare di dover supervisionare la procedura e perdere tempo a gestire manualmente l’operazione.

Per quanto concerne i toner, va sottolineato che alcuni utenti lamentano difficoltà nell’utilizzare prodotti compatibili e a basso costo, se volete quindi evitare problemi di alcun tipo sarete costretti a puntare su quelli suggeriti dalla compagnia, con una spesa maggiore. Da notare che generalmente la prima stampa richiede un tempo di preparazione maggiore, poiché la macchina è ancora fredda, questo si aggira intorno a 8,5 secondi a 23° C, non vi allarmate dunque se la prima stampa della giornata ha tempi di esecuzione più lunghi di quanto previsto.

Come abbiamo sottolineato nel paragrafo precedente, dovrebbe essere presa in considerazione soprattutto dagli utenti che devono sfruttarla in ufficio, dando così un senso a tutte le funzioni aggiuntive di cui dispone: grazie al prodotto potrete infatti effettuare anche fotocopie, scannerizzazione e persino inviare fax.

 

Wireless

Se da un lato potrebbe sembrare troppo impegnativa dal punto di vista delle dimensioni, in realtà MFCL2710DW è particolarmente compatta e non occuperà troppo spazio sulla vostra scrivania. Qualora non vogliate optare per il collegamento USB, che costringe l’apparecchio a stare nei pressi del computer, potrete approfittare dei numerosi servizi wireless che offre.

La connessione alla rete interna (di casa o dell’ufficio) può essere gestite sia tramite il classico cavo LAN, proveniente direttamente dal modem/router, sia con il più comodo Wi-Fi, per eliminare completamente l’ingombro dei cavi, rendendo la propria postazione di lavoro più ordinata. Sfruttando inoltre il collegamento a internet, è possibile stampare direttamente dal cloud con la funzionalità Web Connect: per muovervi nell’ambiente online basta utilizzare lo schermo touchscreen della stampante senza avere nemmeno bisogno di interagire con il PC. Sono supportati tutti i servizi cloud più usati come Dropbox, Google Drive, One Drive, Flickr e Picasa.

Le possibilità di connessione non finiscono qui, se disponete di uno smartphone o tablet e avete documenti salvati sulla memoria interna, vi basterà scaricare l’applicazione gratuita Brother iPrint/Scan, Apple AirPrint o Google Cloud Print per far partire la stampa immediata direttamente dal vostro dispositivo mobile, migliorando la produttività e l’immediatezza di utilizzo: da qualsiasi apparecchio vi colleghiate la stampante Brother sarà pronta ad accogliere le richieste.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI