Zortax M200 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 15.11.19

 

Principale vantaggio

La notevole precisione e il flusso di stampa continuo rendono la stampante affidabile e soprattutto performante. Non richiede particolari impostazioni grazie al sistema di calibrazione automatico, quindi una volta avviato il lavoro potrete dedicarvi ad altro, in modo da poter progettare un’altra stampa o un disegno.

 

Principale svantaggio

Il neo della stampante sta nei materiali con i quale può lavorare, tra i quali c’è l’ABS. Aspettatevi quindi di riempire la stanza di odori spiacevoli che possono risultare anche nocivi. Il modo migliore per contrastarli è munirsi di un filtro HEPA, oppure assicurarsi che il locale dove viene collocata la stampante sia ben aerato e ventilato.

 

Verdetto: 9.7/10

Il prezzo alto di questo modello lo rende poco accessibile agli amatori che vogliono provare a cimentarsi nella stampa 3D. Professionisti e semiprofessionisti con esperienza potranno sfruttare al massimo tutte le sue funzionalità e godere della massima precisione nel flusso di lavoro.

Acquista su Amazon.it (€1217,56)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Performante

Una stampante 3D dev’essere molto precisa per poter permettere all’utente di ottenere oggetti di qualità. La Zortrax M200 su questo punto di vista non delude, con un livello di precisione davvero impressionante che consente di creare le stampe più complesse con ottimi risultati. Il sistema di calibrazione automatico imposta automaticamente i vari parametri della stampa per velocizzare ulteriormente il processo. 

Questo vuol dire che, a meno che non abbiate particolari esigenze, non dovrete perdere troppo tempo nella configurazione delle impostazioni e lanciare stampe a ripetizione. Una soluzione ideale per i professionisti che devono produrre oggetti in serie oppure lavorare su disegni particolarmente complessi. I neofiti potranno approfittare dei vari modelli preimpostati del programma Z-Suite scaricabile gratuitamente, in modo da poter lentamente capire le varie tecniche di stampa più complesse. 

Tutta questa qualità ha un prezzo abbastanza alto, per questo se non avete un budget elevato e volete soddisfare la vostra curiosità vi consigliamo di optare per una stampante 3D meno costosa.

Materiali

Su questo fattore la stampante 3D in questione si rivela molto abbastanza versatile, infatti potrà lavorare su ABS, Nylon, PLA, PC e PC-ABS. Potrete quindi sbizzarrirvi e usare quanto più materiale vi aggrada, per produrre oggetti di vario tipo e di diversa qualità. 

Tenete conto però che la temperatura raggiunta dalla stampante durante il lavoro può superare i 100 gradi, per questo è consigliabile tenerla in una stanza ben areata e possibilmente separata dal resto della casa. L’ideale sarebbe usarla in un laboratorio, in caso contrario dovrete montare un filtro HEPA per evitare che la formaldeide venga rilasciata nell’aria con conseguenze poco piacevoli per la vostra salute. 

L’ABS inoltre può emanare un odore molto pungente che dovrà essere eliminato tenendo le finestre dell’ambiente aperte. Questa caratteristica è condivisibile da molte stampanti 3D, quindi non è propriamente un difetto del modello qui recensito.

 

Design

Il modello si presenta con un’estetica davvero piacevole e moderna che non mancherà di colpire gli utenti particolarmente attenti al design delle periferiche. La scocca in metallo la rende molto resistente e durevole nel tempo, inoltre i componenti interni di ottima fattura consentono di usarla per lunghe sessioni senza correre il rischio di romperla. 

Potrete vedere il processo di stampa grazie al pratico sportello trasparente e osservare i vari dati sul display LCD. Anche il collegamento al PC si può effettuare senza troppi sforzi, così come la configurazione con il programma gratuito Z-Suite.

 

Acquista su Amazon.it (€1217,56)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...