I 10 Migliori Computer Desktop del 2019

Ultimo aggiornamento: 18.11.19

 

Computer Desktop – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Se dovete sostituire il vostro PC potreste essere indecisi su quale computer desktop comprare, pertanto abbiamo deciso di scrivere la seguente guida al fine di aiutarvi nella scelta. Leggendo l’articolo avrete modo di capire quali sono le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione e grazie alla nostra classifica, scegliere un prodotto adatto alle vostre esigenze. Tra i computer desktop più apprezzati spiccano DILC Intel Quad Core 2.42 Ghz, dal costo contenuto e in grado di eseguire le operazioni più semplici come per esempio la navigazione o la scrittura su file Word, e, a seguire, DILC Intel Kaby Lake i5-7400 3.50 Ghz, leggermente più potente grazie a un processore Intel più performante e dotato anche di masterizzatore CD-DVD. Per capire dove acquistare tali prodotti vi rimandiamo alle singole recensioni che trovate più in basso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 10 Migliori Computer Desktop – Classifica 2019

 

Se vi state chiedendo come scegliere un buon computer desktop, non potete fare a meno di leggere la nostra guida, scritta prendendo in considerazione le offerte più interessanti sul mercato.

Grazie ai nostri consigli d’acquisto vi sarà possibile effettuare una comparazione tra i prodotti venduti online per scegliere quello più adatto alle vostre esigenze. Non perdete altro tempo dunque e immergetevi nella lettura. Tenendo conto dei pareri espressi dai consumatori abbiamo potuto creare la seguente classifica dei migliori computer desktop del 2019. Troverete non solo i più venduti ma anche quelli che vantano prezzi bassi e caratteristiche all’avanguardia, per poter selezionare autonomamente quello più in linea con le vostre necessità.

 

 

Computer desktop assemblato

 

1. DILC PC Desktop Intel Quad-Core 2.3 GHZ RAM 8GB HDD 1TB

 

Il primo prodotto della nostra lista è anche il più economico, un computer desktop dotato di licenza per sistema operativo Windows 10 Pro. All’interno è presente un processore Intel Quad Core da 2.42 GHz, non tra i più performanti ma comunque adatto per un utilizzo intermedio e sufficientemente versatile per il multitasking.

Dal punto di vista della RAM abbiamo invece un quantitativo robusto, 8 GB di DDR3 che dovrebbero soddisfare le esigenze di chi ha l’abitudine a eseguire programmi più pesanti che richiedono spazio di calcolo.

Buono lo spazio di archiviazione, è presente infatti un hard disk da 1.000 GB a 7.200 rpm, che dà la possibilità di archiviare un gran quantitativo di foto, video e documenti.

Alcuni utenti avrebbero preferito anche una scheda video dedicata per poter eseguire programmi complessi e in 3D, come i più recenti videogiochi. Tuttavia, questa aggiunta avrebbe comportato un aumento di prezzo notevole.

Il computer proposto da DILC è uno dei più economici della nostra lista. Se siete alla ricerca di un prodotto efficiente, in grado di eseguire senza problemi operazioni quotidiane come la navigazione internet, potrebbe essere adatto alle vostre esigenze.

 

Pro

Windows 10: Nel costo è incluso il sistema operativo Windows 10, non sarete dunque costretti ad acquistarlo separatamente.

RAM: Il quantitativo è standard, ovvero 8 GB di DDR3, sufficienti per la corretta gestione della maggior parte delle applicazioni di uso quotidiano.

Prezzi bassi: Il costo è estremamente contenuto, fattore che ha convinto la maggior parte degli utenti a optare per il preassemblato in questione.

 

Contro

Scheda video: Il computer non ha una scheda video dedicata, non è quindi adatto a eseguire videogiochi di qualsiasi natura.

Acquista su Amazon.it (€229)

 

 

 

Computer desktop i5

 

2. DILC PC Desktop Intel Kaby Lake i5-7400 3.50 GHz

 

Al secondo posto troviamo un altro degli assemblati proposti da DILC, un PC desktop i5, ovvero dotato di un processore Intel 7400 da 3.50 GHz. Analizzando subito il contenuto possiamo notare come sia presente una scheda Intel Graphics 630, ovvero una integrata che non permette l’esecuzione di videogiochi moderni, rendendo il PC inadatto al gaming, ma in grado di visualizzare contenuti a una risoluzione 4K, ovvero 4.096 x 2.160 pixel.

Buona la RAM dal momento che si tratta di banchetti DDR4 per un totale complessivo di 8 GB, uno standard a cui bisogna puntare sia per i computer fissi sia per quelli portatili.

Tra gli accessori forniti con il computer vi è il sistema operativo Windows, Office Premium Easy e un masterizzatore 450W 80Plus, per chi preferisce salvare tutti i propri dati su comodi DVD da archiviare.

Non manca un hard disk a 7.200 rpm da 1 TB anche se alcuni acquirenti avrebbero preferito un SSD, leggermente più veloce e affidabile.

Al secondo posto troviamo un altro prodotto DILC, questa volta dotato di un processore leggermente più performante e pensato per il multitasking, oltre all’inclusione di un masterizzatore.

 

Pro

Masterizzatore: Chi non ama caricare troppo l’hard disk con una gran quantità di dati, apprezzerà la decisione di includere nel case anche un masterizzatore, per poter archiviare tutto su CD e DVD.

4K: La scheda video integrata Intel Graphics 630 è fondamentale per permettere la visualizzazione di contenuti a una risoluzione pari a 4.096 x 2.160 pixel.

RAM: Gli 8 GB di RAM DDR4 inclusi sono più che sufficienti a gestire diverse applicazioni aperte contemporaneamente, grazie anche all’ottimo processore Intel Kaby Lake i5.

 

Contro

HDD: Gli acquirenti che avrebbero voluto optare per una configurazione con SSD saranno costretti ad acquistare separatamente l’unità allo stato solido e montarla da soli.

Acquista su Amazon.it (€439)

 

 

 

Computer desktop economico

 

3. Nonsoloinformatica PC Desktop Intel Quad Core 2.0 GHz

 

Il prodotto fornito da Nonsoloinformatica non può essere definito il miglior computer desktop della nostra lista, tuttavia è dotato di caratteristiche da non sottovalutare che potrebbero interessare tutti gli utenti che non devono farne un uso particolarmente impegnativo.

Analizzando immediatamente le caratteristiche tecniche troviamo un quantitativo di RAM DDR3 pari a 8 GB con un processore Intel Celeron D, non tra i più performanti in vendita sul mercato.

Come è facile intuire, considerato il basso costo, non è presente una scheda video dedicata, rendendo il desktop inadatto all’esecuzione di videogiochi.

Standard anche lo spazio di archiviazione, ovvero 1 TB su hard disk magnetico Toshiba, per poter salvare tutti i dati più importanti.

Molto interessante è la possibilità di contattare direttamente il produttore per poter cambiare la configurazione in base alle esigenze. Considerate però che ogni modifica avrà il suo costo e potreste facilmente sforare, soprattutto se avete un budget ristretto.

In terza posizione abbiamo un computer desktop adatto a chi non ha troppe pretese e vuole semplicemente offrire alla famiglia un terminale condiviso da cui accedere per le operazioni più semplici.

 

Pro

Modificabile: Il produttore afferma che, qualora ne sentiate il bisogno, è possibile richiedere delle modifiche all’hardware per scegliere componenti più performanti.

Costo: Nella configurazione offerta, il computer ha un costo competitivo, rivaleggiando con alcuni dei brand migliori in vendita sul mercato.

RAM: Anche in questo caso, è pari a 8 GB. Sebbene possa sembrare scontato, molti acquirenti non verificano tale caratteristica, andando incontro a seri problemi di velocità.

 

Contro

Cpu: Il processore Intel Celeron D non è dei più nuovi e potrebbe quindi risultare eccessivamente lento nella gestione dei componenti.

Acquista su Amazon.it (€229,99)

 

 

 

Computer desktop i7 gaming

 

4. DGM Extreme PC Gaming Bundle/Processore I7 7700 3.6Ghz

 

Con quanto offerto da DGM si passa a un prodotto decisamente più nuovo, ovvero un PC desktop i7, dotato di processore Intel 7700 a 3.6 GHz, facente parte delle ultime generazioni.

Il costo è decisamente impegnativo, tuttavia bisogna considerare che si tratta di un desktop per gaming, dotato di ben 16 GB di memoria RAM DDR4 e una scheda video eccellente: una GeForce GTX 1050 da 2GB GDDR5.

Se state cercando il miglior computer per eseguire i vostri videogiochi, potrebbe essere la macchina adatta alle vostre esigenze. Nella parte frontale del case, dal taglio moderno e aggressivo, è presente una porta USB 3.0 per collegare velocemente qualsiasi tipo di supporto esterno, da un hard disk a una chiavetta USB.

Per quanto riguarda invece lo spazio di archiviazione interno, il PC dispone di un SSD da 240 GB, un ottimo componente che velocizza qualsiasi operazione di lettura e scrittura dei file.

Il computer proposto da DGM è più nuovo rispetto a quanto visto finora. Gli utenti che sono alla ricerca di un computer per il gaming resteranno soddisfatti dalle sue caratteristiche.

 

Pro

RAM: Il quantitativo di RAM DDR4 è sorprendente, 16 GB, rivelandosi ben al di sopra dello standard odierno.

Prestazioni video: La scheda video dedicata è una nuova GeForce GTX 1050 da 2 GB DDR5 realizzata dalla nota Nvidia.

SSD: Il sistema di archiviazione dati avviene su Solid State Drive da 240 GB, ben più performante dei classici HDD magnetici.

 

Contro

Costo: Trattandosi di un PC rivolto a gamer il costo è più elevato rispetto a un semplice computer desktop business. Un dettaglio da prendere in considerazione se non amate i videogiochi.

Acquista su Amazon.it (€839)

 

 

 

Computer desktop AMD

 

5. PJDigitalStore PC Desktop AMD A4-5300 3.4 GHz

 

Con l’ultimo computer della nostra lista si ritorna a un prezzo competitivo ma analizziamo subito l’hardware per capire di che tipo di prodotto si tratta.

Partiamo, come al solito, dal componente più importante, ovvero il processore. A differenza di quanto visto finora, il PC in questione monta un AMD A4-5300 a 3.4 GHz, una Cpu desktop di fascia bassa che permette però una potenza di calcolo sufficiente a eseguire operazioni quotidiane standard come per esempio la navigazione o la gestione di programmi semplici, come per esempio il pacchetto Office.

A seguire abbiamo poi 8 GB di DDR3 per quanto riguarda la RAM, 1 TB di spazio di archiviazione su classici HDD Sata da 7.200 rpm e un masterizzatore/lettore CD-DVD.

Interessante è la presenza di una scheda video dedicata, una Radeon HD 8370D che sebbene non sia in grado di gestire un 3D eccessivamente complesso, riesce a far girare qualche gioco più datato.

L’ultimo prodotto della nostra lista, proposto da PJDigitalStore, è un computer di fascia medio-bassa rivolto a utenti che non devono farne un uso specialistico ma ne hanno bisogno semplicemente per navigazione e visualizzazione contenuti multimediali.

 

Pro

Costo: Il prezzo, trattandosi di un PC con caratteristiche intermedie, è sufficientemente contenuto.

HDD: Lo spazio di archiviazione su disco fisso è più che soddisfacente, parliamo infatti di 1.000 GB.

Masterizzatore: Per chi ha ancora l’abitudine di salvare i propri dati più importanti su CD e DVD, è presente un masterizzatore.

 

Contro

Scheda video: Pur non essendo integrata, non è abbastanza potente per poter far girare applicazioni 3D complesse, rendendo il computer in questione poco adatto al gaming.

Acquista su Amazon.it (€299,99)

 

 

 

Computer desktop HP

 

6. HP Compaq 6200 Pro Desktop PC i5-2400

 

Questo computer desktop HP è tra i più venduti e si presenta con specifiche di buon livello che lo rendono abbastanza versatile per il lavoro e per l’utilizzo domestico. Dispone di un processore Intel I5 Quad Core e scheda grafica Intel HD Graphics integrata, sufficienti per usare senza problemi il pacchetto Office, navigare, vedere film e fare un po’ di editing grafico non troppo pesante. Con i videogame si comporta discretamente, non è assolutamente un PC per il gaming, ma può spingersi fino a dove la GPU Intel riesce ad arrivare. 

Non aspettatevi di far girare i giochi di ultima generazione, ma per passare un po’ di tempo con titoli un po’ datati va più che bene. Lascia un po’ a desiderare per l’hard disk di soli 320 GB, abbastanza pochi e che consigliamo di estendere con un’altro disco supplementare o con una periferica esterna. È presente il masterizzatore che può tornare ancora utile in ambito lavorativo. Se non sapete dove acquistare il prodotto cliccate sul link qui di seguito.

 

Pro 

Qualità-prezzo: Tenendo conto che si tratta di un prodotto ricondizionato, il costo è davvero conveniente rispetto alle specifiche hardware.

Cpu: Il processore Quad Core aumenta notevolmente le performance di calcolo del PC e lo rende ideale per diverse attività lavorative e per l’intrattenimento.

Masterizzatore: Se state cercando un PC conveniente con un masterizzatore integrato, allora potreste rimanere molto soddisfatti. 

 

Contro 

Gaming: Non è proprio adatto per giocare a causa della scheda video Intel. Tenete conto che si tratta di un PC orientato per il lavoro e non per il gaming puro.

Poco spazio libero: L’hard disk ha davvero pochissimo spazio a disposizione, quindi se intendete salvare molti file e installare programmi vi converrà sostituirlo.

Acquista su Amazon.it (€225)

 

 

 

Computer desktop Dell

 

7. ITREFURBISH Computer Desktop Dell Optiplex 780 SFF Intel

 

Se siete alla ricerca di un prodotto venduto a prezzi bassi, allora potete puntare su questo computer desktop ricondizionato di Dell, una delle offerte più apprezzate dagli utenti. Lo consigliamo soprattutto a chi cerca un PC per lavorare con Linux o Windows e vuole scegliere liberamente quale sistema operativo installare. È molto conveniente nel caso serva un PC di riserva per l’ufficio o magari per creare un server. Le specifiche del prodotto sono abbastanza basse, infatti molti utenti lo hanno acquistato per poi modificarlo in seguito. 

La RAM è espandibile fino a 16 GB, inoltre è consigliabile sostituire anche l’hard disk dato che quello installato ha una capacità davvero ridotta. Visto l’hardware abbastanza datato, l’utilizzo di questo PC si limita al lavoro e alla semplice navigazione internet. Tenete anche conto che trovare parti compatibili non è facile, quindi sebbene il prezzo di vendita sia basso valutate bene quanto ne vale la pena rimettere in sesto questo PC.

 

Pro

Prezzo: Rispetto ad altri PC ricondizionati questo è più economico, cosa che lo rende appetibile a chi ha un budget ridotto.

Versatile: Non avendo il sistema operativo, si rivela ideale per chi utilizza Linux e sta cercando un computer economico su cui installarlo.

Espandibile: La RAM è espandibile fino a 16 GB per aumentare la velocità del PC, inoltre è possibile cambiare hard disk con uno più capiente. 

 

Contro 

Datato: I componenti un po’ datati non facilitano la vita a chi vuole potenziare la macchina con hardware recente.

Limitato: Va bene solo per lavorare o per allestire un piccolo server, meglio non avere troppe pretese.

Acquista su Amazon.it (€57,92)

 

 

 

Computer desktop ricondizionato 

 

8. ACEPC AK1 Mini PC Intel Celeron Apollo Lake J3455

 

Ultimamente i mini PC vanno molto di moda, specialmente negli uffici dove non c’è molto spazio e bisogna ottimizzare per non ingombrare la scrivania. Ed in effetti questo modello mira proprio agli utenti in cerca di una buona macchina per utilizzare il pacchetto office e per navigare. Dispone di Windows 10 e di un processore Intel Apollo Lake J3455 che arriva fino a 2,30 GHz, attualmente uno dei più potenti progettati per i mini-PC. Contribuiscono alla velocità di utilizzo l’hard disk SSD espandibile fino a 2 TB e la Wireless 802.11ac Dual Band a 2,4 e 5 GHz. 

La scheda grafica integrata è una Intel HD Graphics 500, una GPU discreta per la visione di film e per giocare a videogame che richiedono un hardware non troppo performante. È ideale sia per il collegamento con il monitor, sia con il televisore in modo da farlo diventare una Smartbox. Si può installare anche alla parete per ridurre ulteriormente lo spazio. Per una comparazione tra i pro e contro consultate la tabella qui di seguito. 

 

Pro

Potente: Per essere un mini-PC non lesina in quanto a potenza, con un processore Apollo Lake J3455 di 2.30 GHz ed un hard disk estendibile fino a 2 TB. 

Wireless: Dispone di connessione Wi-Fi 802.11ac Dual Band a 2,4 e 5 GHz ideale per navigare, scaricare, giocare online e vedere contenuti in streaming.

Pratico: Oltre alle dimensioni ridotte, il mini-PC dispone di installazione VESA a parete, così si potrà risparmiare ancora più spazio nel caso lo si voglia collegare ad un televisore.

 

Contro

Gaming: La scheda Intel HD Graphics 500 va bene per video in 4K e Full HD, ma non è sufficiente per i giochi di ultima generazione che richiedono GPU ben più potenti. 

Acquista su Amazon.it (€176,9)

 

 

 

9. Dell 7010 SFF Intel Core i5 3470 3.20Ghz

 

Per piccoli uffici che hanno bisogno un nuovo PC performante ma che non vogliono spendere troppo possono prendere in considerazione questo computer desktop economico in quanto ricondizionato e quindi usato, ma garantito come nuovo. La sua configurazione è di buon livello, anche se non mancano alcune lacune: la più evidente è lo spazio di archiviazione, limitato alla presenza di un disco SSD da soli 240 GB. 

La potenza di calcolo è affidata al buon processore Intel Core i5 da 3,2 GHz, mentre la dotazione di RAM, pari a 8 GB consente di aprire più software contemporaneamente senza che il PC evidenzi rallentamenti di alcun genere. Spicca la presenza di una doppia uscita video DisplayPort che consente di collegare due monitor contemporaneamente. 

Comode nella parte frontale dello chassis le quattro porte USB 3.0 e gli ingressi per microfono e cuffie. Per il collegamento alla rete aziendale è offerta una porta LAN RJ 45 da 1.000 Mbit/s.

 

Pro

Processore: La presenza di un processore Intel Core i5 da 3,2 GHz consente di elaborare con estrema velocità anche buona quantità di dati.

RAM: Non sempre si trovano 8 GB di RAM su un PC destinato a un utilizzo prettamente da ufficio. Questo modello di Dell però esce dalla norma per questa dotazione di alto livello.

Prezzo: Essendo un PC ricondizionato il prezzo è molto allettante in considerazione della configurazione hardware che mette sul piatto

 

Contro

RAM diverse: Il PC offre due banchi di memoria diversi per velocità. Questo non consente di sfruttare la tecnologia Dual Channel, il che è un vero peccato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

10. HP Elite 8300 Computer Desktop Intel Core i7 3770

 

Il PC HP Elite 8300 ha un costo molto invitante essendo un prodotto ricondizionato, ovvero usato, ma testato e rimesso a nuovo per essere venduto. Infatti gode di una garanzia di un anno. La configurazione, che qualche anno fa si poteva considerare come una delle più potenti, ai giorni nostri fa ancora il suo egregio dovere, potendo contare su una CPU Intel Core i7 da 3,9 GHz affiancata da ben 8 GB di RAM DDR3. 

Pezzo pregiato della configurazione è il disco SSD da 240 GB che abbinato a uno “normale” da 500 GB consente di avere tutto lo spazio necessario per software, sistema operativo, dati, foto, musica e video. 

Le dimensioni sono abbastanza contenute e si può posizionare il PC sia in verticale, sia in orizzontale. Buona la dotazione di porte che prevede ben dieci porte USB di cui quattro proposte nella zona anteriore e quindi facilmente raggiungibili.

 

 Pro

Memoria: Con ben 8 GB di RAM DDR installata il PC sopperisce un poco alla veneranda età del processore, che comunque rimane potente per le classiche applicazioni da ufficio.

Doppio disco: La presenza di un veloce disco SSD da 240 GB e di un HDD da 500 GB offrono spazio di archiviazione a sufficienza per tutto quello che serve salvare sul PC.

Prezzo: Il fatto che rientri tra i PC ricondizionati consente di avere buone prestazioni con una spesa che di certo è minore rispetto a un computer più attuale ma magari anche meno potente.

 

Contro

Scheda video: Se siete attratti dal processore, dal disco e dalla dotazione di RAM non pensate però che con questo PC si possa giocare. La scheda video integrata è buona per applicazioni da ufficio e niente più.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per Comprare un Buon Computer Desktop

 

Desiderate acquistare un buon PC desktop per la casa o per il vostro ufficio, ma siete ancora un po’ disorientati da specifiche hardware come processore, scheda grafica e RAM? Niente paura, siamo qui per spiegarvi quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto per il lavoro o per l’intrattenimento. Iniziamo con una piccola premessa: i componenti più costosi sono solitamente il processore e la scheda grafica.

CPU e GPU infatti ormai gestiscono la maggior parte della velocità di calcolo di un PC, infatti i modelli per il gaming tendono ad avere dei prezzi davvero alti. Se volete risparmiare potete optare per i modelli ricondizionati che si presentano ad un costo basso pur mantenendo delle specifiche hardware decenti per il lavoro. 

Lavoro o gaming

Sebbene il mercato console sia padrone del mondo del gaming da diversi anni, i PC desktop continuano ad attirare tantissimi appassionati di videogiochi per le loro illimitate possibilità di configurazione. Se cercate un buon PC per il gaming dovete optare per un prodotto con un processore AMD o Intel Quad Core da almeno 3.2 GHz. Per la scheda grafica invece dovete orientarvi verso una NVIDIA Geforce o una AMD Radeon, scegliendo attentamente tra i vari modelli a disposizione. Tenete conto che per il gaming in 4K avrete bisogno di schede particolari come la gamma RTX recentemente prodotta da Nvidia. 

Come potete immaginare, i PC per il gaming con componenti così potenti costano davvero molto, inoltre dovete anche aggiungere il costo di un buon monitor al prezzo complessivo dell’acquisto. I PC desktop per il lavoro o per l’intrattenimento generale hanno un costo molto più basso.

Per usare programmi come il pacchetto Office infatti basta un processore da 2,9 GHz e una scheda grafica Intel. Assicuratevi solo che il computer desiderato abbia un buon hard disk con sufficiente spazio libero per poter installare i diversi programmi e scaricare file dal web. Potrete anche giocare a qualche titolo datato, accontentandovi di abbassare un po’ il dettaglio grafico nelle opzioni del gioco. 

Nel caso dobbiate lavorare con programmi di grafica o editing, allora vi servirà una configurazione molto simile a quella per il gaming, ma con l’aggiunta di un monitor con pannello IPS e con funzione HDR. La spesa sarà abbastanza alta, quindi è consigliabile valutare quali sono i prodotti con il miglior rapporto qualità-prezzo. 

 

Sistema operativo

Probabilmente avrete visto qualche modello ricondizionato o nuovo senza sistema operativo tra quelli venduti online e vi state chiedendo perché. Ebbene, non tutti utilizzano Windows 10, per questo alcuni produttori danno la libertà agli utenti di installare il sistema operativo più adatto alle loro esigenze. Per esempio chi programma preferisce usare Linux, un software aperto che permette di accedere a una grande varietà di comandi e di configurazioni. Windows 10 inoltre occupa molto spazio sull’hard disk, quindi se acquistate un modello con poca memoria disponibile potete considerare di installare un sistema operativo meno pesante mentre cercate un nuovo SSD o HDD.

Avvisiamo i nostri lettori che molti PC ricondizionati su questo punto lasciano un po’ a desiderare. Per velocizzare la lettura e la scrittura dei file inoltre consigliamo l’acquisto di un moderno SSD (Solid State Drive) capace di performance davvero incredibili se confrontato con un HDD. 

Dimensioni

I PC desktop non sono proprio pratici, specialmente quelli con il ‘case’ a torre. Se avete una piccola scrivania già occupata da monitor, casse e altre periferiche allora vi conviene sistemare il computer sotto di essa in modo da liberare quanto più spazio possibile. In alternativa potete sempre optare per un mini-PC.

Questi piccoli box contengono dei processori di tutto rispetto e sono ottimi sia per lavorare sia per la visualizzazione di contenuti in HD. Non aspettatevi ovviamente miracoli a livello di performance, ma se configurati bene i mini-PC possono dare parecchie soddisfazioni. È anche possibile collegarli al televisore per usufruire di funzioni Smart come l’accesso a contenuti on demand. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Come misuro la potenza di un PC?

La potenza di un PC fisso viene determinata dal processore, dalla RAM e anche dalla scheda grafica. Un buon processore deve avere come minimo 2.9 GHz e 8 GB di RAM per garantire prestazioni soddisfacenti nel lavoro e per visualizzare contenuti ad alta definizione. Molti PC desktop integrano schede grafiche Intel, prodotti discreti che però non sono adatte al gaming di ultima generazione. Se volete spingere il PC al massimo e usarlo per lavorare con l’editing, la grafica o magari giocare ad alto livello allora dovrete optare per un processore da 3.2 GHz e una scheda grafica Nvidia o Radeon.

 

Cosa vuol dire SSD?

Le unità di memoria a stato solido sono l’evoluzione degli hard disk e arrivano a delle velocità di scrittura e lettura davvero stupefacenti. Le SSD non hanno parti meccaniche (sostituite dalla memoria flash), quindi risultano molto più performanti, sebbene dispongono di meno spazio libero. Le unità SSD sono anche più costose, sebbene i prezzi si stiano lentamente abbassando man mano che la tecnologia si evolve. Al momento gli hard disk vanno ancora bene sia per il gaming sia per il lavoro, ma con un SSD noterete davvero un salto di qualità a livello di performance che vi lascerà senza parole.

 

Perché alcuni PC desktop non hanno il sistema operativo? Dove me lo procuro?

Windows 10 di Microsoft è a pagamento, quindi per scaricarlo e installarlo dovrete comprarlo in un negozio di informatica oppure online. Alcuni PC desktop non hanno il sistema operativo per ridurre i costi di vendita e anche per lasciare agli utenti la possibilità di installare quello migliore per le proprie esigenze. Per esempio i programmatori o chi lavora con l’informatica si procurerà un sistema Linux molto più configurabile, versatile e soprattutto gratuito. Se però dovete usare il PC per l’intrattenimento o il lavoro con il pacchetto Office allora non potete fare a meno di procurarvi Windows 10.

 

Perché per il gaming mi serve una buona scheda grafica? 

Se in passato era il processore a gestire da solo tutti i calcoli e processi per far girare i videogame, da parecchi anni ormai la maggior parte del carico se lo prende la GPU, ovvero la scheda grafica. I prezzi dei modelli adatti al gaming prodotti da AMD e NVIDIA sono abbastanza alti, sebbene ce ne siano alcuni più economici di altri. Se volete un PC per il gaming ad alto livello allora evitate di comprarne uno con scheda grafica Intel, mentre se volete solo divertirvi con qualche titolo un po’ datato allora può andare più che bene.

 

Posso collegare il PC al televisore?

Certamente, se il televisore dispone di uscita HDMI potrete collegare facilmente i due dispositivi usando un cavo apposito. I PC migliori da usare con il televisore sono i mini-PC, dei piccoli box che si possono mettere vicino al televisore o montare a parete per ingombrare il minimo spazio. Collegare un PC al televisore può avere diversi vantaggi come ad esempio quello di vedere film o serie TV in streaming su uno schermo più grande stando comodamente seduti sul divano. Anche per il gaming può essere una buona idea, a patto che abbiate un joypad a portata di mano. 

 

 

 

Come usare un computer desktop 

 

Avete appena comprato il vostro nuovo PC desktop, ma non avete idea di come poterlo utilizzare al meglio? Niente panico, con questi pratici consigli riuscirete a configurare al meglio il vostro nuovo computer per adattarlo alle vostre esigenze. Prima di tutto assicuratevi di avere il necessario come l’indispensabile monitor, tastiera, mouse e magari un paio di casse o cuffie per l’audio. Per i collegamenti alla rete elettrica vi consigliamo di usare una presa multipla con interruttore on\off per non rischiare eventuali sovraccarichi o cali di tensione. I PC desktop saranno anche belli grossi, ma molti componenti sono estremamente fragili e suscettibili al calore, quindi attenzione. 

 

 

Il primo utilizzo

Una volta avviato il PC e verificato che tutto funziona correttamente, potete iniziare subito ad utilizzarlo. La prima cosa da fare è installare un buon browser per il web come Google Chrome e magari trovare un buon antivirus. Aprite il browser Edge di Windows 10 e cercate Google Chrome, scaricatelo e installatelo. Una volta aperto, Chrome vi chiederà di impostarlo come browser principale. Vi consigliamo di accettare in quanto è molto più veloce e pratico di qualsiasi altro software per la navigazione.

 Da Chrome potete iniziare a cercare l’antivirus gratuito, come ad esempio Bitdefender, Avast o Avira da mettere in coppia con il Windows Defender per poter navigare sicuri dai vari virus. Se amate la musica e volete ascoltare CD o file MP3 allora vi consigliamo di procurarvi programmi come Winamp e Dopamine che vi aiuteranno a creare delle playlist e a tenere la musica organizzata in cartelle.

Noterete che ogni programma avrà la sua ‘shortcut’ sul desktop che piano piano si riempirà, diventando difficile da navigare. Cancellate tutti i collegamenti tranne il Cestino oppure spostateli sulla barra degli strumenti. 

Se volete usare Office dovrete andare sul sito di Microsoft e comprare la versione a pagamento, oppure optare per Open Office, una versione freeware molto simile al prodotto originale. Non dimenticate anche Adobe Reader per i PDF senza il quale non potrete leggere la maggior parte dei documenti. 

 

Gaming

Se siete alle prime armi con il mondo del PC gaming, la prima cosa che dovrete fare è controllare che i driver della vostra scheda video siano aggiornati. Per farlo recatevi sul sito del produttore e scaricate l’ultima versione con le relative ‘utility’ che vi permetteranno di tenere il tutto aggiornato. Durante l’installazione del driver non avviate altri processi e lasciate che il PC esegua il setup correttamente. Ora magari vi state chiedendo dove si trovano i giochi. Semplice, ormai il gaming su PC è tutto digitale, quindi dovrete scaricare varie piattaforme dove poterli acquistare e scaricare.

La più famosa è Steam che vanta di una libreria davvero incredibile di titoli tripla A e indipendenti. Dovete creare un profilo e fornire i dati della vostra carta di credito in modo da poter fare acquisti. Oltre a Steam potete trovare GOG per i titoli della ‘vecchia scuola’, Origin per quelli prodotti da EA Games e il nuovissimo Epic Games che si sta accaparrando sempre più titoli.

 

 

Manutenzione

Come ogni dispositivo, anche il PC desktop necessita di un po’ di manutenzione. Di tanto in tanto avviate la deframmentazione del disco rigido per velocizzare la lettura e la scrittura dei file. Tenete anche d’occhio la temperatura del processore usando un programma come CPU Temp, molto utile per evitare spiacevoli surriscaldamenti che possono portare il PC a riavviarsi automaticamente. 

Dopo un anno o due di utilizzo, se avete archiviato molti file e notate che il PC è molto lento allora conviene formattare. Fate un bel backup di tutti i file importanti e poi reinstallate il sistema operativo, in modo da fare un reset del registro e liberare memoria occupata da file inutilizzati. 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...