I 5 migliori conta caratteri e parole di un testo

Ultimo aggiornamento: 26.09.21

 

Scopriamo quali sono i conta parole e caratteri dei testi digitali più usati, in modo da potervi aiutare nel vostro lavoro di scrittura.

 

Il mestiere del copywriter o del content writer richiede una certa metodologia. Spesso i clienti chiedono di scrivere articoli di un tot di parole o caratteri, per questo è molto importante tenere sempre ricontrollare il proprio articolo, anche durante la stesura. Il conteggio della parole è uno degli strumenti più utilizzati dai copywriter e dai giornalisti, così come dai traduttori che vogliono calcolare il pagamento in base al numero di parole tradotte. Quando un cliente vi chiede la vostra tariffa a cartella (numero di caratteri), quindi è indispensabile poterli contare per proporre il prezzo. 

Prima della consegna di un lavoro è molto importante verificare la lunghezza dell’articolo per rispettare le richieste del cliente. Spesso quando si scrivono lunghi articoli può capitare di perdere completamente il conto della parole scritte, o distrarsi scrivendo più parole del dovuto oppure di meno. 

Ormai grazie ai programmi di scrittura il conteggio di parole viene effettuato automaticamente, quindi sarà possibile controllare caratteri e parole usando dei semplici software. Al di fuori dell’ambito lavorativo, il conteggio delle parole può tornarvi molto utile anche se gestite un blog e volete regolare gli articoli in base ad una lunghezza base, magari per attirare i vostri lettori senza risultare troppo pedanti con lunghi articoli, o con post troppo brevi. Allo stesso modo, se amate usare Twitter, dovrete sempre fare attenzione al numero di caratteri, in quanto i post su questo social vengono limitati proprio in base ai caratteri scritti. 

Vediamo quali sono i migliori conta caratteri sulla piazza. 

Come contare i caratteri su Word

Il contatore di parole di Word è sempre molto affidabile, in quanto vi permette di scoprire immediatamente quante parole avete scritto in tempo reale. Basta dare un’occhiata in basso a sinistra e vedrete il numero esatto, così potrete regolarvi facilmente. Selezionando solo una parte del testo, il conteggio caratteri Word vi mostrerà solo le parole per quella parte di testo. Potrete anche vedere informazioni più dettagliate cliccando sul contatore, in modo da vedere anche i caratteri scritti. 

Se non avete il pacchetto Office, potete usare Open Office che include versioni gratuite di Word, Powerpoint ed Excel, magari un po’ meno performanti, ma comunque funzionali. Nel caso scrivete su Google Drive usando i Google Docs, per contare le parole non dovrete fare altro che premere CTRL + SHIFT + C, oppure cliccando su Strumenti e poi su Conteggio Parole. 

 

Contarecaratteri.com

Un ottimo conta caratteri online utilizzato prevalentemente per i post su Twitter. Si tratta di un sito web gratuito dotato di un apposito spazio nel quale potrete inserire un testo. Dopo aver scritto potete cliccare sul tasto Conta Caratteri per ottenere immediatamente il conteggio dei caratteri. Potrete anche resettare tutto cliccando su Riportare allo Stato Iniziale. 

 

Contacaratteri.it 

Per controllare testi più lunghi potete usare questo sito contacaratteri gratuito che si presenta con un’interfaccia molto semplice da usare e alcune funzioni utili. Scrivendo o incollando il testo nello spazio apposito potrete controllare in tempo reale il numero di caratteri (con o senza spazi), le parole, le frasi e i paragrafi. Le varie statistiche appariranno sulla destra dello spazio e risulteranno facilmente leggibili. Il sito vi segnalerà anche il tempo approssimativo per la lettura del testo scritto e anche il numero di parole chiave ripetute al suo interno. 

Vi ricordiamo però che questo sito non dispone di una funzione di salvataggio, quindi vi consigliamo di non scrivere testi direttamente nello spazio, ma di incollare quelli creati su blocco note o documento presente sul vostro PC, laptop o PC All in One. In questo modo eviterete di perdere il vostro lavoro anche se doveste chiudere il sito per sbaglio, se il PC si blocca o se cade la connessione.

 

Microtools

Semplice, leggero ed immediato, Microtools è uno strumento per contare i caratteri che troverete sul sito di I-Dome. Per usarlo non dovrete fare altro che copiare e incollare un vostro testo nell’apposito spazio, per effettuare il conteggio dei caratteri e delle parole. 

 

WordCounterOnline.net

Molto simile al sito contacaratteri.it, questo conta battute si presenta con un’interfaccia ancora più dettagliata, in quanto vi permette di individuare anche la media lunghezza delle parole, i paragrafi, le pagine e le sillabe. L’unico difetto del sito sta nella sua presentazione: sembra tradotto da Google Translator, non proprio il massimo per una pagina che si propone di aiutarvi nella scrittura. Il software però funziona bene e l’interfaccia è molto intuitiva, quindi perché non dargli una chance? Ricordatevi sempre di copiare e incollare il vostro testo da documenti salvati su PC, evitando quindi di scrivere lunghi testi all’interno del sito web che non dispone di alcun sistema di salvataggio. 

Toolset.it

Il sito contiene diversi strumenti per le professioni e gli hobby online, tra questi anche uno per il conteggio battute online che vi permette di scoprire il numero di caratteri e parole all’interno di un testo. Il sito gratuito si rivela molto affidabile e leggero, quindi potrete usarlo facilmente anche con un PC poco potente. Come tutti gli altri contatori online, anche questo non dispone di funzione di salvataggio del testo, quindi sempre meglio copiare e incollare da documenti.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI