Gli 8 migliori computer Dell del 2020

Ultimo aggiornamento: 11.08.20

 

Computer Dell – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

Dell è sicuramente una delle aziende più note per quanto riguarda la produzione di prodotti informatici, in particolare laptop e desktop. L’azienda americana propone diverse linee per entrambe le categorie di prodotto, ma è probabilmente per quanto riguarda i notebook che viene riconosciuta come una marca top per la qualità dei dispositivi che propone. Un esempio è il Dell XPS 15 9570 un laptop 2 in 1 che ha una dotazione hardware di tutto rispetto in un peso inferiore a 2 kg. Se invece si cerca un desktop la scelta può essere il Dell XPS 8930 che si basa su un processore Intel Core i5-9400 di nona generazione ma che permette comunque facilmente di aggiornare tutte le principali periferiche.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori computer Dell – Classifica 2020

 

 

1. Dell XPS 15 9570 Computer Portatile 39,6 cm 15.6″

 

Il Dell XPS 15 2-in-1 mette sul piatto tanta potenza in uno chassis sottile e leggero che si adatta facilmente tra le sue modalità che offre, ovvero o laptop o tablet. Il dispositivo pesa meno di 2 kg (1,8 chilogrammi per essere precisi) e ha uno spessore di soli 16 mm, il che lo rende facile da trasportare e da utilizzare anche in movimento. 

È anche un bellissimo dispositivo che consente anche di affrontare i giochi più recenti, grazie alla scheda Nvidia GeForce GTX 1050. Nonostante queste linee eleganti, offre anche una gamma impressionante di porte: due Thunderbolt 3 e due USB-C, oltre a un jack per cuffie e un lettore di schede microSD. 

Lo schermo da 15 pollici offre una risoluzione in 4K UHD che significa immagini nitide e vivaci, ottimo quindi anche per la visione di film e serie TV in streaming. Infine, buona la gamma di porte di disposizione.

 

Pro

Eccellente qualità costruttiva: Non si può che esaltare il design e i materiali utilizzati da Dell per la realizzazione di questo laptop, tutti al top.

Prestazioni: Le migliori performance a tutto tondo nella gamma dei laptop proposti da Dell. Questo è un vero laptop che può sostituire un PC desktop in tutto e per tutto

Gaming: Difficilmente si può trovare un laptop con questo design in grado di far divertire anche i videogiocatori, grazie a componenti di altissimo livello.

 

Contro

Webcam: La sua posizione nella cornice a ridosso della tastiera rende gli angoli di ripresa un poco limitata durante la chat video.

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Dell XPS 8930 9th Gen Intel Core i5 i5-9400

 

Il miglior desktop è quello che si adatta alla maggior parte delle persone, e in questa caratteristica si rispecchia Dell XPS 8930. All’esterno, non è appariscente, ma è un desktop non particolarmente ingombrante che trova facilmente spazio anche in piccoli appartamenti o uffici di dimensioni ridotte. 

La configurazione conta su processore Core i5 di nona generazione e su una GPU Nvidia GeForce GTX 1050 che dovrebbero gestire la maggior parte si utilizza con più frequenza, giochi compresi. È importante sottolineare che dispone di un’unità SSD da 256 GB con interfaccia M.2 e un HDD SATA da 1 TB per applicazioni a caricamento rapido e al tempo stesso ampio spazio di archiviazione. 

Non manca un masterizzatore DVD mentre la memoria a disposizione è pari a 8 GB installata con un solo modulo. La parte migliore? Nonostante sia abbastanza piccolo e “portatile”, tutto è modulare e aggiornabile per future espansioni quando l’attuale configurazione sarà obsoleta.

 

Pro

Dimensioni: Con una larghezza di 180 mm, una profondità di 356 mm e un’altezza di 386,5 mm per un peso di 10 kg, il Dell XPS 8930 è la giusta scelta anche per chi ha poco spazio a disposizione.

Potente: La configurazione è di tutto rispetto, dove spicca la CPU Intel Core i5-9400 con frequenza base a 2,9 GHz che in modalità turbo arriva a 4,1 GHz.

Anti obsolescenza: Tutti i componenti presenti si possono facilmente aggiornare senza essere dei tecnici specializzati vista il design “modulare” che mette a disposizione questo PC.

 

Contro

Prezzo: Come spesso accade un PC di marca è costoso, e non sarà quindi difficile crearsi da sé un computer desktop con la stessa configurazione spendendo un po’ meno.

  Acquista su Amazon.it (€1250,53)

 

 

 

3. Dell Latitude 7490 Computer portatile 35,6 cm 14″

 

Dell utilizza il marchio Latitude per un’ampia gamma di prodotti informatici, inclusi laptop, tablet e ultrabook. Sono rivolti principalmente agli utenti aziendali, anche se potenzialmente alcuni dei dispositivi più economici potrebbero interessare anche gli studenti. Il Latitude 7490 ha molte delle caratteristiche che lo rendono uno dei migliori computer Dell del 2020 tra le offerte in questo periodo. 

E tutto grazie alle sue eccellenti prestazioni, una lunga durata della batteria e più che discrete opzioni di memoria e archiviazione. Punto di forza è il pannello IPS AU Optronics da 14 pollici che ha una luminosità notevole e una gamma di colori completa. 

La CPU quad-core Intel Core i5-8350U offre le giuste prestazioni senza impattare sulla durata della batteria. Gli 8 GB di memoria DDR4 e i 256 GB di spazio di archiviazione sono sufficienti per l’esecuzione della maggior parte dei programmi anche se dopo alcuni mesi di utilizzo lo spazio a disposizione potrebbe ridursi velocemente.

 

Pro

Pannello IPS: Il display offre una risoluzione Full HD e rimane ben visibile anche se si utilizza il notebook all’aperto quando c’è tanta luce.

CPU: Le prestazioni di livello sono garantite dal processore Intel Core i5-8350U che non va a intaccare più di tanto la durata della batteria.

RAM: Con 8 GB di memoria a disposizione non si avranno problemi a utilizzare la maggior parte dei software anche quelli più impegnativi a livello di risorse coinvolte.

 

Contro

Spazio di archiviazione: Il disco SSD mette a disposizione 256 GB spazio, decenti quando si acquista il notebook ma pochi con l’andare del tempo.

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Dell Alienware m15 R2 Computer Portatile 39,6 cm 15.6″

 

Chi è disposto a sborsare un po’ più di soldi per acquistare un laptop da gioco, rimarrà impressionato dalla combinazione di prestazioni incredibili, display straordinario e splendido design del modello Alienware m15 che è il migliore computer Dell portatile per questa attività. E tutto questo con una durata della batteria che in comparazione a modelli anche meno potenti è a dir poco incredibile. 

Inoltre, per quanto riguarda i laptop da gioco premium, questo è in realtà il più economico rispetto ai suoi principali concorrenti. Alienware m15 include anche un tastierino numerico completo, il primo su un laptop di questa famiglia con taglia inferiore a 17 pollici. Quindi, è davvero pronto per essere utilizzato anche come laptop per la produttività personale. 

Il dispositivo ha un display con risoluzione Full HD e 300 nit di luminosità di picco, quindi anche utilizzato all’aperto nei giorni di si può vedere chiaramente lo schermo. La potenza è offerta da una CPU Intel 7-9750H abbinata a ben 16 GB di RAM. Per giocare ecco la scheda video Nvidia GeForce 1660 Ti con 6 GB di GDDR6.

 

Pro

Potenza da gioco: Nessun gioco anche il più recente potrà mettere a dura prova questo laptop pensato per questa tipologia di utenti.

Chassis: Con appena 2,16 kg, 18,3 mm di spessore e il 2% di altezza in meno, il nuovo Alienware m15 è più leggero e più sottile del precedente m15.

Advanced Alienware Cryo-Tech v3.0: Questa tecnologia proprietaria proteggere la regolazione della tensione della CPU a 6 fasi e la regolazione della tensione della GPU a 8 fasi, perfetta quindi per l’overclocking.

 

Contro

DVD: Forse un lettore/masterizzatore poteva essere inserito, anche se visto lo spessore del notebook non era una cosa semplice da portare a termine.

  Acquista su Amazon.it (€3201,35)

 

 

 

5. Dell Optiplex 3060 Desktop SFF , Intel Core i5-8500

 

Optiplex 3060 SFF (Small Form Factor) è un desktop aziendale che Dell definisce ideale per ambienti educativi e call center, visto che si adatta praticamente a qualsiasi tipo di scrivania grazie alle sue dimensioni compatte. 

Il computer è alimentato da un processore di ottava generazione Intel Core i5-8500 (esa-core) in con un clock pari a 3,0 GHz (fino a 4.1 GHz in modalità Turbo), mentre le grafica è offerta da una scheda Intel HD. A questi due componenti vanno aggiunti 8 GB di RAM e un SSD da 256 GB. 

La connettività viene proposta da due porte USB 3.1, due USB 2.0 e jack per cuffie sul lato anteriore, accanto a un’unità DVD per il caricamento di software che ancora utilizzano questo supporto. Sul retro ci sono più porte I/O tra cui: due porte USB 3.1, due porte USB 2.0, HDMI, DisplayPort e una porta audio line-out. Per la connessione a Internet, c’è una porta Ethernet, ma il sistema manca di una connessione Wi-Fi integrata.

 

Pro

Dimensioni: Essendo un desktop che corrisponde alle specifiche Small Form Factor non ci saranno problemi a inserirlo in qualsiasi contesto lavorativo.

Processore: Le attività d’ufficio sono ben supportate dalla presenza un processore Intel Core i5 di ottava generazione che arriva a 4,1 GHz in modalità Turbo.

Porte I/O: Ampia la dotazione di porte di connessione presenti sia sul lato anteriore (comode da raggiungere) del desktop sia sul retro.

 

Contro

Manca il Wi-Fi: Non è previsto nessun modulo wireless integrato, quindi se serve connettersi a una rete senza fili sarà necessario acquistare un adattatore USB che offre tale connessione.

  Acquista su Amazon.it (€729)

 

 

 

6. Dell Inspiron C3181 11.6″ HD Slim and Light Chromebook Laptop

 

Per la maggior parte delle attività, il Dell Inspiron Chromebook C3181 potrebbe essere il laptop economico più venduto sul mercato. Infatti è abbastanza veloce da soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti, e anche se fa fatica a tenere il passo con le app più affamate di processore, è in grado di eseguire senza problemi quelle meno impegnative. 

Poiché dispone di un processore Intel Celeron N3060 e 4 GB di RAM, il Dell Inspiron C3181 non è a prova di futuro. Tra un paio d’anni, probabilmente si dovrà cambiarlo con un modello più nuovo e più veloce. Lo spazio di archiviazione da 16 GB offerto da una memoria eMMC è standard per i modelli di fascia bassa. 

L’unica opzione per espandere l’archiviazione è con le schede microSD, ideali per i file ma difficilmente affidabili per l’esecuzione di app su cui si basa questo laptop con sistema operativo Google Chrome. Ottima la durata della batteria che supera tranquillamente le 10 ore.

 

Pro

Prezzo: Se non si hanno bisogno di particolari prestazioni questo notebook basato su Chrome è una scelta da tenere in considerazione visto il prezzo abbordabile.

Display: Il display da 11,6 pollici ha una risoluzione di 1.366 per 768 pixel e rivestimento antiriflesso. Produce colori vivaci e una qualità dell’immagine nitida.

Batteria: L’autonomia di questo laptop va ben oltre le 10 ore, cosa gradita per chi lo utilizzerà spesso fuori dalle mura di casa.

 

Contro

Design: Per essere un Chromebook, secondo diversi pareri, il design non è particolarmente ricercato, basti controllare i concorrenti attualmente sul mercato. Il suo peso è eccessivo per le dimensioni totali.

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Dell G5 15 5590 Notebook

 

Un laptop da gioco che offre prestazioni solide senza costare un occhio della testa è la chiave per un giocatore che desidera aggiornare il proprio laptop ma ha un budget piuttosto limitato. Il G5 da 15 pollici di Dell potrebbe non avere le specifiche di fascia più alta, ma consente di giocare alla risoluzione di 1080p e fino a 10 ore. Il tutto in uno chassis robusto, accattivante. 

Come molti altri laptop da gioco, il G5 è dotato di un processore Intel Core i7-8750H (Coffee Lake). La CPU offre un buon compromesso tra prestazioni di elaborazione e requisiti di alimentazione. 

La scheda grafica non è certo la più potente in commercio. Ma ancora oggi la Nvidia GeForce GTX 1050 Ti offre prestazioni degne di nota, a patto di non esagerare con le impostazioni video. Il G5 offre una discreta selezione di porte. Il clou è la porta Thunderbolt 3, che consente, ad esempio, la connessione di una GPU esterna o di una docking station.

 

Pro

Prezzo: Per chi vuole un PC portatile per giocare senza spendere molto, questa è una delle alternative più valide che pongono tra i più venduti online.

Thunderbolt 3: Chicca è la presenza di questa porta che consente svariate opzioni, non ultima quella di collegare una scheda video esterna.

Autonomia: Il nuovo G5 15 5590 offre fino a 10 ore di gioco ininterrotto prima di dover ricaricare la potente batteria di cui è dotato.

 

Contro

Scheda video: Di certo un giocatore accanito non sarà attratto dalla scheda video GeForce 1050 Ti, visto che ormai è un modello un poco datato.

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Dell Optiplex Gaming Desktop Intel Core i5-4570, 16 GB di RAM

 

Un PC fisso per chi ama giocare a un prezzo non esorbitante è possibile con i prodotti rigenerati garantiti da Amazon. Un ottimo esempio è questo Dell Optiplex rimesso a nuovo con una serie di componenti di assoluto livello che gli danno la possibilità di confrontarsi con i giochi più avidi di risorse. 

L’apparecchio si basa su un processore Intel Core i5-4750 (di quarta generazione) che ha un clock base pari a 3.2 GHz che si alza a 3,6 GHz in modalità turbo. Ottima la dotazione di RAM che arriva a ben 16 GB di DDR3. La parte grafica, importante per i videogiocatori, è affidata alla scheda video Nvidia GeForce 1650, di certo non l’ultimo modello sul mercato e il più potente, ma comunque sufficiente per giocare a buon livello. 

Lo spazio di archiviazione è di 2 TB offerti da un disco meccanico con interfaccia SATA. Manca un disco SSD anche piccolo per velocizzare l’esecuzione del sistema operativo. Si può comunque facilmente aggiungere con una spesa abbastanza limitata.

 

Pro

Prezzo/prestazioni: Un costo molto abbordabile per avere un PC per giocare senza troppe pretese ma anche con una buona esperienza.

RAM: 16 GB di RAM assicurano l’esecuzione di tutti i programmi in multi-tasking senza vedere alcun rallentamento o peggio le temute “schermate blu” di Windows.

Facile da aggiornare: Il PC come nel DNA di Dell è perfettamente assemblato con cavi interni fissati e non svolazzanti. Questo consente un facile upgrade dei componenti quali CPU, RAM e scheda video.

 

Contro

SSD: Manca un’unità di questo tipo che sarebbe stata la ciliegina sulla torta. Problema che si può risolvere da sé acquistando e installando un modello anche non molto capiente visti i 2 TB del disco meccanico inserito.

  Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un buon computer Dell

 

Dell è uno dei produttori di laptop più famosi e innovativi in ​​circolazione. La società con sede ad Austin, in Texas, offre un modello per quasi ogni tipo di utente, ad ogni prezzo. Se si vuole sapere come scegliere un buon computer Dell bisogna considerare le due serie più popolari: Latitude e Inspiron. 

Se si viaggia spesso e si necessita di un laptop per resistere che resista a una vita con la valigia in mano, Latitude sarà molto più che adatto a questa esigenza. È progettato per i professionisti e include funzionalità di sicurezza aggiuntive. Al contrario, un utente “casalingo” che ha bisogno di un computer per navigare in Internet e per l’elaborazione di testi troverà un modello adatto nella linea Inspiron.

 Le offerte di laptop di questa famiglia sono più compatibili con il portafoglio ed è disponibile anche una variante adatta al gioco. Ma il PC che si sceglie dovrebbe dipendere da come si prevede di utilizzarlo, quindi è necessario sapere quale computer Dell compare in base alla proprie esigenze.

 

Dell Inspiron

La linea di laptop Inspiron è rivolta a chi utilizza il notebook in modo basico. I modelli sono pensati per riflettere questo scopo e, come tali, sono generalmente meno costosi dei Latitude. Anche così, i modelli Inspiron spaziano dai laptop entry-level ai laptop da gioco più potenti. Sono suddivisi con le stesse gamme dei modelli Latitude, che vanno dalla serie 3000 economica ai modelli 5000 di fascia media alla serie 7000 di fascia alta.

 

Dell Latitude

Tutti i notebook Latitude sono costruiti con materiali plastici resistenti che possono resistere a tutti i problemi che possono avere i laptop di chi è sempre in movimento e per questo sono tra i più venduti per i professionisti. 

Alcuni modelli sono persino testati rispetto agli standard militari per resistere a urti e vibrazioni, il che significa che i laptop possono essere trasportati su un aereo, treno o automobile senza troppe preoccupazioni. Oltre alla loro costruzione robusta, molti Latitude sono dotati anche delle più recenti funzionalità di sicurezza che includono ad esempio, i lettori di impronte digitali.

 

Dell Alienware

Alienware per molti anni è stata un’azienda a sé che aveva come core business la produzione di laptop, desktop e periferiche destinate al gioco più spinto. Da qualche anno è stata acquista da Dell che ha delegato a questo brand la produzione di laptop da gioco, mercato “caldo” che vede già presenti gli altri principali produttori. 

Sono laptop costosi ma molto potenti e offrono tecnologie proprietarie soprattutto per quanto riguarda la visualizzazione delle immagini e il raffreddamento dei componenti interni. Alienware è anche famosa per essere una delle prime linee di laptop gaming a fornire un modello con un fantastico display OLED.

 

Desktop

Dell mette a listino diverse famiglie di desktop che suddivide alla radice tra modello per la casa e quelli per ufficio. Nella prima lista fanno parte i modelli Inspiron, XPS, Alienware e G-Series. I primi sono quelli sono i classici modelli entry level, dai prezzi bassi. La serie XPS è per chi cerca prestazioni superiori, ma non è particolarmente interessato al gioco. Per questa categoria di utenti Dell propone i desktop Alienware, il non plus ultra in questo settore con tutto il meglio che la tecnologia può proporre. 

Per chi ama giocare ma vuole spendere qualcosa in meno si può orientare verso la serie G. Dal sito Dell è possibile configurare a piacimento ogni modello con la scelta di CPU, dotazione RAM e scheda grafica partendo da una base. Ad esempio, tenendo processore e RAM si può cambiare anche solo la scheda video, oppure aggiungere un disco SSD e via dicendo. In questo modo si vede da subito la spesa che si deve affrontare senza alcuna sorpresa.

Per il business

Per quanto riguarda i PC per le aziende, rimangono le famiglie Inspiron e XPS, ma escono (ovviamente) le famiglie Alienware e serie G. Le prime due sono per un uso casalingo ma anche da ufficio. I modelli dedicati solo alle aziende rientrano nelle gamme Vostro serie 3000 particolarmente indicati per le piccole imprese, e Optiplex, modelli per le grandi aziende, visto che offrono, in particolare diverse tecnologie per la sicurezza dei dati. 

La famiglia di desktop Optiplex si suddivide in serie 3000, serie 5000 e serie 7000. Quest’ultima ha in gamma 4 modelli tra il potente 7070 Ultra, che in pratica è il desktop di punta di Dell.

Infine, Dell mette a disposizione anche delle workstation che sono inserite nella famiglia Precision, a sua volta suddivisa in serie 3000, serie 5000 e serie 7000, con la prima che è considerata “entry-level” e l’ultima il top della proposta.

 

 

 

Domande frequenti

 

Dove comprare un computer Dell?

Se vi state chiedendo dove acquistare i computer Dell, la risposta più semplice è sul sito del produttore. Altri store online, come Amazon, vendono i computer Dell, ma difficilmente questi si trovano nei negozi di elettronica di consumo. Il fatto di acquistarli attraverso il sito ufficiale consente anche di personalizzare la configurazione, cosa non possibile se si compra tramite qualsiasi altro sito di e-commerce.

 

Dove si trova il numero di serie dei laptop Dell?

Se il laptop Dell non si accende, non sarà possibile utilizzare Prompt dei comandi per trovare il numero di serie del laptop. Sarà quindi necessario trovare il numero seriale all’esterno del laptop. Dove cercare questo numero dipenderà dal modello che si possiede. 

Se il laptop è della famiglia XPS, si dove guardare la parte inferiore del notebook, aprire il coperchio centrale per vedere il numero del modello e il numero di serie. Altri notebook Dell hanno in genere il numero su un’etichetta nella parte inferiore del computer, di solito verso il centro. I modelli meno recenti potrebbero avere il numero di serie sotto la batteria rimovibile, nella parte inferiore del laptop.

 

Dove si trova il numero di serie dei computer desktop Dell?

È possibile trovare il numero di serie del computer desktop Dell cercando l’etichetta nella parte superiore, posteriore o laterale dello chassis del computer. Se il modello in uso è un dispositivo all-in-one, è possibile trovare il numero seriale nella parte posteriore inferiore o sul supporto del dispositivo. L’etichetta, in genere, contiene anche la chiave della versione di Windows originale installata nel computer.

 

Perché serve il numero di serie del proprio computer Dell?

Conoscere il numero di serie del computer Dell è importante poiché non è possibile registrare il computer sul sito ufficiale senza. Registrare il proprio PC Dell significa ottenere supporto tecnico e usufruire della garanzia. È possibile eseguire l’operazione accedendo al sito di registrazione del prodotto. Sarà necessario selezionare il paese in cui è stato acquistato il dispositivo e poi compilare il modulo che appare indicando nome, cognome, indirizzo di casa ed email.

 

 

 

Come utilizzare un computer Dell

 

I laptop sono una delle grandi innovazioni informatiche. Tuttavia, per tutto ciò che offrono a un utente, ci sono ancora alcuni svantaggi nel possedere questo dispositivo. Risolvere qualsiasi problema, sia piccolo che grande, in genere costa al proprietario del computer una quantità inutilmente elevata di denaro se lo porta da un professionista per la riparazione. 

Comprendere come aprire in modo sicuro e corretto un laptop Dell può consentire a chiunque di valutare e risolvere autonomamente alcuni dei problemi più comuni associati alla manutenzione del notebook. Aprire la custodia di un laptop può essere più facile di quanto la maggior parte della gente pensi.

Primo passo

Spegnere il computer e scollegare tutte le fonti di alimentazione. Scollegare il cavo di alimentazione dal lato del laptop e rimuovere la batteria interna. Per toglierla è necessario capovolgere il laptop e individuare il pulsante di rilascio. Tenere premuto il pulsante mentre si estrae la batteria dalla sua sede.

 

Disco fisso

Ora è il tempo di individuare e rimuovere il disco rigido del laptop. Questo componente si trova generalmente sul lato sinistro della maggior parte dei notebook Dell più recenti. Per rimuoverlo, è sufficiente farlo scorrere dal lato del computer. Per i modelli non recenti, potrebbe essere necessario svitare una piccola copertura di plastica che nasconde il disco rigido prima che possa essere rimosso.

 

Le viti principali

Rimuovere tutte le viti dalla parte inferiore della custodia del laptop. Far scorrere il laptop in modo da guardare il retro del sistema in cui si trovano le cerniere dello schermo. Alla base di ogni cerniera è presente una vite aggiuntiva che deve essere rimossa. Con un piccolo cacciavite a testa piatta, far scorrere la punta nell’apertura su ciascuna cerniera e sollevare delicatamente fino a quando non si sente un clic che indica che ciascuna delle cerniere è stata liberata.

 

Il display

Aprire lo schermo come si farabbe normalmente quando si accende il computer. Ora bisogna Individuare la piccola tacca sopra l’angolo in alto a destra della tastiera. Inserire la punta del cacciavite a testa piatta in questa apertura e sollevare delicatamente per rimuovere il pannello sopra la tastiera. Da lì, sollevare lentamente lo schermo del laptop per scollegarlo dal corpo del computer. 

Si noteranno due fili che conducono dallo schermo del laptop al corpo del computer; assicurarsi di non sollevare così forte da scollegare questi cavi. Ora è necessario appoggiare di lato lo schermo, lasciando abbastanza gioco da consentire ai fili di non essere troppo tesi.

Fase finale

Capovolgere la tastiera sulla sua faccia per esporre la piastra metallica che risiede al di sotto. Utilizzando il cacciavite, svitare ciascuna delle viti che fissano la piastra di metallo in posizione. Una volta rimosse le viti, sollevare la piastra e metterla da parte. A questo punto individuare la connessione della tastiera fino al punto in cui aderisce alla scheda madre. Sollevare la piccola linguetta di plastica che trattiene la connessione e quindi liberare la tastiera. Ora sarai in grado di separare le due metà della custodia in plastica del laptop per vedere i componenti interni del computer.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments