Logitech G502 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 11.08.20

 

Principale vantaggio

Il mouse perfetto per i giocatori, con ben undici tasti programmabili per impostare le funzioni di gioco esattamente dove serve per essere più rapidi nell’interazione con il programma.

 

Principale svantaggio

Non è l’ideale per chi ha le mani particolarmente grandi, o troppo piccole. La ragione è che non diventa facilissimo controllare i tasti molto ravvicinati specie nelle fasi di gioco più concitate in cui capita di premere un tasto per sbaglio.

 

Verdetto: 9.8/10

Di certo uno tra i mouse gaming più apprezzati negli ultimi anni, la ragione sta tutta nella sua particolare sensibilità che permette di interagire rapidamente con gli scenari del gioco. In più la presenza di undici tasti personalizzabili consente di impostare il settaggio su misura per le esigenze specifiche. Il prezzo è alto ma rispecchia la qualità tecnologica che caratterizza il dispositivo.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Veloce e reattivo

Seppure non nella versione più avanzata Hero, questo mouse Logitech promette di soddisfare le esigenze dei gamer più incontentabili reagendo in maniera veloce e precisa alle sollecitazioni del gioco. Il punto di forza sta tutto nel particolare software, che lo rende in grado di aggiornare in maniera estremamente rapida, e quindi veloce, le rilevazioni effettuate dal sensore.

Quest’ultimo è reattivo e preciso, così consente di ottenere risultati interessanti con giochi diversi, compresi gli FPS che richiedono rapidità d’azione e risposta agli stimoli in tempo reale.

Bilanciato e regolabile

Il peso del mouse (lista dei migliori prodotti) non è irrilevante, raggiunge di per sé ben 120 grammi. Tantissimi per chi è abituato ai modelli più leggeri e, per questo, più reattivi sotto la mano. Ma qui il gioco di polso non è limitato dalla maggiore stabilità del mouse. Anzi, specie nei giochi sparatutto è più facile ottenere fermezza e precisione grazie alla migliore tenuta sul piano.

Inoltre, è possibile aggiungere piccoli pesi per cambiare il bilanciamento e decidere come regolare il mouse perché si adatti perfettamente al modo di impugnarlo del giocatore. Sono quattro i pesetti che possono essere disposti in maniera personalizzata dove serve per modificarne la configurazione.

Questo aspetto non entusiasma chi invece preferisce i mouse più leggeri, dato che un maggiore peso finisce coll’affaticare la mano e il gioco di polso.

 

Personalizzare il settaggio

È possibile scaricare il software di Logitech per poter settare i tasti presenti lungo tutto il mouse e così associare una funzione per ognuno di questi. Accovacciarsi, chinarsi, correre, tutte le funzioni e le azioni specifiche per ogni gioco possono essere impostate seguendo le indicazioni del software. In questo modo è possibile allenare la memoria muscolare della mano per massimizzare la risposta durante il gioco.

I tasti si trovano lungo tutta l’estensione del mouse, quindi è possibile impostare le funzioni ottimali in base alla conformazione della mano e, in questo modo, strutturare il gioco perché sia più semplice impartire i comandi.

Bisogna fare attenzione, perché durante le fasi di gioco più concitate può capitare di premere un tasto accidentalmente. Per questo è il caso di impostare il settaggio tenendo conto della conformazione della propria mano e del tipo di comandi che servono, o che è importante non premere accidentalmente.

 

Illuminazione RGB personalizzabile

La retroilluminazione del mouse può essere personalizzata all’occorrenza solo scegliendo tra le (quasi) infinite possibilità. Può generare oltre sedici milioni di combinazioni di colore per ottenere quella che più si addice al proprio gusto e non disturba la vista durante il gioco.

Si tratta di un dettaglio che non lascia indifferenti gli appassionati perché consente di personalizzare al massimo l’estetica del dispositivo. Del resto l’aspetto del mouse è molto accattivante, con una linea molto futurista e aggressiva.

 

Possibilità di scegliere la modalità d’uso

Seppure non sia nato per essere usato per il lavoro, fa piacere sapere che si può usare anche per scorrere i documenti con la speciale rotella. Infatti è predisposta per scorrere veloce quando serve per scegliere l’arma da gioco, quindi è rapida e molto reattiva per un’immediata risposta quando ci vuole. Ma è possibile premere un tasto al di sopra della rotella per rallentarne la corsa e farla saltare a scatti come fa qualsiasi mouse da usare in ufficio per consultare lunghi documenti.

Anche i dpi, dot per inch, possono essere regolati manualmente a scatti da 50 su una scala che va da 200 a 12.000. Così si può migliorare la reattività del sensore e ottenere una risposta quanto più possibile precisa e adatta al tipo di uso che si desidera fare del mouse.

Infine, non è di certo superfluo ricordare che questo è il mouse usato durante i tornei di eSport a livello agonistico internazionale. Di certo la ragione risiede tutta nella particolare affidabilità del software e nella sua speciale forma ergonomica.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments