La migliore calcolatrice scientifica

 

Calcolatrici scientifiche – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni del 2019

 

Se non sapete come scegliere una buona calcolatrice scientifica, vi invitiamo a leggere con attenzione la nostra guida dove vi forniremo tutte le informazioni necessarie a evidenziare immediatamente il prodotto più adatto alle vostre esigenze. Analizzando la nostra tabella comparativa potrete notare immediatamente che i prodotti preferiti dagli utenti sono principalmente due: Casio FX-991ES Plus, calcolatrice scientifica estremamente economica per chi non vuole spendere cifre considerevoli pur necessitando di un prodotto efficiente e Casio FX-991EX, leggermente più costosa ma dotata di un display LCD ad alta risoluzione e ben 552 funzioni.

 

Le migliori calcolatrici scientifiche del mercato

 

L’acquisto della migliore calcolatrice scientifica sul mercato potrebbe richiedere un po’ di attenzione da parte dei consumatori, per poter scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Per questo motivo abbiamo deciso di raccogliere i pareri espressi dagli utenti in merito alle offerte più interessanti per proporvi una lista dei dispositivi venduti online.

Per poter selezionare le migliori calcolatrici scientifiche del 2019 abbiamo effettuato un’attenta comparazione non solo tra i prodotti più venduti ma anche tra quelli con prezzi e bassi, senza dimenticare le caratteristiche fondamentali. Per capire dove acquistare la calcolatrice che vi interessa maggiormente non dovrete fare altro che cliccare sui link presenti nelle nostre recensioni.

 

Prodotti raccomandati

 

Casio FX-991ES Plus

 

Il primo prodotto della nostra lista non solo è il più economico che vi presentiamo ma è ancora una calcolatrice scientifica prodotta dal noto brand giapponese Casio, conosciuto a livello internazionale e con una lunga esperienza in ambito di dispositivi elettronici.

Tra i suoi pregi troviamo un display naturale con 15 cifre su una sola riga, indispensabile per scuole superiori e anche corsi di studio universitari con indirizzi scientifici.

L’alimentazione combinata, batteria e solare, vi permetterà di utilizzarla in qualsiasi momento senza la necessità di avere sempre con voi una batteria sostitutiva.

L’unico difetto che i consumatori hanno riscontrato è relativo ai tasti del prodotto, che risultano non perfettamente ancorati alla scocca e quindi traballanti.

Lo schermo, invece, secondo gli utenti, è luminoso e di qualità elevata, un dettaglio da non sottovalutare quando si passano molte ore a studiare e si affaticano facilmente gli occhi.

La calcolatrice FX-991ES Plus proposta da Casio ha un prezzo estremamente competitivo e un design semplice e compatto. Se siete alla ricerca di un prodotto che possa aiutarvi negli studi universitari e non, potrebbe fare al caso vostro.

 

Pro

Display: Oltre a essere luminoso e ben visibile, è in grado di visualizzare ben 15 cifre su una sola riga, migliorando la comprensione dei risultati delle operazioni.

Prezzo: Il basso costo del prodotto è un pregio da prendere in considerazione, soprattutto perché ci troviamo di fronte a una calcolatrice prodotta da un brand importante.

Operazioni: Non solo le più comuni ma anche calcoli complessi come integrali, derivate e operazioni tra matrici.

 

Contro

Tasti: Uno dei pochi difetti del prodotto è dato dai tasti traballanti poiché non ben ancorati alla base, restituendo una sensazione di poca solidità.

 

 

 

 

Casio FX-991EX

 

Al secondo posto troviamo un altro prodotto Casio, la calcolatrice scientifica FX-991EX, dotata di un nuovo display LCD ad alta risoluzione, ovvero 192 x 63 pixel.

Non è stato trascurato nemmeno l’hardware, con un processore più veloce e una doppia capacità di memoria e una modalità spreadsheet, che permette di eseguire operazioni tramite fogli di calcolo visualizzabili a schermo. Tra le innovazioni più interessanti vi è la possibilità di visualizzare i risultati su smartphone e tablet tramite la scansione di codice QR.

Un prodotto estremamente tecnologico e al passo con i tempi pur mantenendo un prezzo competitivo.

All’interno è presente un manuale di istruzioni in diverse lingue, tuttavia l’idioma usato dalla calcolatrice è esclusivamente l’inglese.

Un difetto riscontrato è la cancellazione dello storico delle operazioni ogni volta che si preme il tasto “On” o quando si spegne la calcolatrice.

La calcolatrice FX-991EX di Casio ha numerosi vantaggi e soprattutto conserva un design classico ed essenziale, non troppo appariscente, rendendola una compagna di studi ideale per universitari.

 

Pro

Display: Parliamo di un LCD naturale ad alta risoluzione, ben 192 x 63 pixel, con la capacità di visualizzare anche fogli di calcolo per rendere le operazioni più semplici.

Costo: Se siete indecisi su quale calcolatrice scientifica comprare, potreste preferirne una non troppo costosa per risparmiare qualcosa, fattore che rende questo prodotto estremamente interessante.

Funzioni: FX-991EX è in grado di eseguirne ben 552, spaziando dai calcoli più semplici a quelli complessi come matriciali, vettoriali e statistici.

 

Contro

Stabilità tasti: Alla pressione, risultano leggermente traballanti, una caratteristica che affligge alcune calcolatrici Casio ma che non ne impedisce comunque il corretto funzionamento.

 

 

 

 

Casio FX-CG50

 

A seguire abbiamo una calcolatrice grafica, FX-CG50, perfetta per i licei scientifici e delle scienze applicate. La principale differenza con le altre calcolatrici qui presentate è nel display ad alta definizione con oltre 65.000 colori e la possibilità di elaborare funzioni e grafici in 3D, rendendo lo strumento versatile e idoneo anche per lo studio della fisica.

All’avvio è presente un menù a icone, rendendo la selezione della funzione desiderata semplice e veloce, senza dover studiare necessariamente il manuale di istruzioni del prodotto.

Un’innovazione interessante è rappresentata da “Picture Plot”, una modalità che permette di fare un’analisi matematica di foto e video, trasferibili anche tramite cavo USB, tracciando punti sull’immagine per eseguire regressioni e trovare funzioni sperimentali.

Per chi fosse alla ricerca di un prodotto che può essere utilizzato come ausilio durante le prove dell’esame di maturità, FX-CG50 rappresenta una scelta ideale poiché ammesso a queste ultime.

Casio si dimostra ancora una volta una delle migliori scelte possibili tra i prodotti in vendita sul mercato, offrendo una innovativa calcolatrice grafica al passo con i tempi e in grado di dare molte soddisfazioni.

 

Pro

Maturità: La calcolatrice in questione è ammessa agli esami di maturità poiché priva di CAS e non collegabile alla rete elettrica né tantomeno a quella Wi-Fi.

Display: La definizione “naturale” sta a significare che tutte le formule ed espressioni matematiche, appaiono esattamente come sui libri di matematica, riducendo le possibilità di sbagliare.

Picture Plot: Interessante funzione che permette di analizzare matematicamente foto e video trasferite sulla calcolatrice tramite cavo USB.

 

Contro

Prezzo: Il costo non è dei più bassi, bisogna quindi considerare con attenzione tale fattore prima di optare per il modello FX-CG50.

 

 

 

 

Texas Instruments CX CAS

 

Texas Instruments propone un vero e proprio palmare grafico, dotato di un computer Algebra System che garantisce una profonda comprensione dei concetti astratti in ambito matematico e scientifico. La calcolatrice grafica in questione può risolvere equazioni, scomporre in fattori ed espandere espressioni con variabili, calcolare limiti e trovare soluzioni esatte in forma irrazionale, rivelandosi essenziale come ausilio didattico dall’elevata efficacia.

Tra le caratteristiche più apprezzate vi è la possibilità di importare immagini digitali e sovrapporvi grafici ed equazioni, osservando così la matematica e la fisica implementate nella vita quotidiana, rivelandosi particolarmente indicata per chi si occupa di ingegneria.

L’unica pecca, secondo alcuni studenti che hanno avuto modo di provarla a fondo, è la memoria non espandibile, un limite con cui eventualmente bisogna fare i conti.

Il grado di accuratezza nel calcolo è notevole, come ci si aspetterebbe se consideriamo il costo notevole dell’apparecchio.

Il prodotto di Texas Instruments è sì il più costoso della nostra classifica, tuttavia ha una quantità di funzioni e applicazioni che vanno ben oltre quelle classiche che è possibile trovare nelle calcolatrici scientifiche di fascia media.

 

Pro

Semplice: I menù a tendina sono intuitivi e vi daranno l’impressione di utilizzare un vero e proprio computer in miniatura.

Chem Box: Una funzione innovativa che consente agli studenti di inserire facilmente equazioni e formule chimiche.

Rappresentazioni multiple: Risulta possibile visualizzare simultaneamente le forme algebriche, grafiche, geometriche e numeriche, calcolando in tempo reale i cambiamenti che una formula applica alle altre.

 

Contro

Costo: Non è una calcolatrice scientifica economica, pertanto dovrebbe essere presa in considerazione solo dai consumatori che sanno come sfruttarla al massimo delle sue potenzialità.

 

 

 

 

HP 35s

 

35s di HP è l’ultimo prodotto della nostra lista e si colloca, per quanto riguarda il costo, in una fascia intermedia. Il design è molto classico, con un display a due righe con contrasto regolabile e una forma squadrata.

L’alimentazione è unicamente a batterie, bisogna dunque ricordare di averne sempre un paio di scorta per non restare senza calcolatrice durante una lezione o peggio, un esame.

Le funzioni integrate sono 100, nulla di eclatante dunque ma comunque sufficienti per andare incontro alle esigenze di studenti di diversi indirizzi scientifici. L’inserimento dei dati si basa sulla Notazione Polacca Inversa, RPN, un sistema che sfrutta registri di memoria e quindi molto più veloce del Sistema Algebrico, quello utilizzato dalla maggior parte delle calcolatrici. L’apprendimento, dunque, secondo gli utenti, richiede un minimo sforzo, tuttavia, in seguito, diventa molto più semplice eseguire i calcoli.

Il brand HP produce diversi prodotti tecnologici, non poteva mancare quindi nella loro linea anche una calcolatrice scientifica. Sebbene il prezzo sia leggermente più alto rispetto alla media, si tratta comunque di un prodotto solido e resistente.

 

Pro

Compatta: Le dimensioni sono contenute, rendendo molto semplice il trasporto. Ideale per chi non sopporta calcolatrici troppo ingombranti.

RPN: Il sistema di Notazione Polacca Inversa, sebbene sia leggermente più complicato da apprendere, è in grado di restituire risultati molto più velocemente del Sistema Algebrico.

Resistente: I materiali utilizzati sono di ottima qualità, rendendo questa calcolatrice molto resistente agli urti e alle cadute accidentali.

 

Contro 

Display: Nonostante sia funzionale e non dia problemi, risulta comunque datato rispetto ai moderni OLED a colori con una grafica chiara e avanzata.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...