Il migliore citofono senza fili

 

Citofoni senza fili – Opinioni, analisi e guida all’acquisto 2019

 

Il citofono è il prodotto più importante che possiate installare per capire sempre chi c’è alla porta. Quello senza fili è ideale per renderne più intuitivo e semplice il montaggio: meglio un modello tradizionale o il videocitofono? Considerate la qualità dei materiali e la praticità delle funzioni prima di prendere la decisione finale. Date un’occhiata ai nostri suggerimenti e confrontate i prodotti che abbiamo analizzato per capire quale sia il più valido per le vostre esigenze. Il top per noi è Avidsen 102193, che può essere usato anche come un comune cordless, permettendovi di fare e ricevere chiamate. I tasti grandi ne consentono un facile utilizzo anche alle persone più anziane. Subito dopo ci ha colpito Arkmiido Videocitofono Campanello, dotato di rilevatore di movimento e di una pratica app che potrete installare sul cellulare, per tenere d’occhio la situazione ovunque siate.

 

Opinioni sui migliori citofoni senza fili

 

Qui abbiamo raccolto i nostri pareri sui prodotti che abbiamo considerato vincenti in comparazione ad altri. Date loro uno sguardo per capire come scegliere un buon citofono senza fili.

 

Prodotti raccomandati

 

Avidsen 102193

 

Apriamo la nostra rassegna con uno dei modelli più venduti della rete, quello di Avidsen, ovvero il miglior citofono senza fili per chi è alla ricerca di un prodotto versatile. Collegandolo alla rete di casa, infatti, funge da telefono wireless, risultando così utile per molti più scopi che il semplice rispondere per sapere chi è alla porta.

Se utilizzato in questa modalità, è in grado di memorizzare fino a 50 numeri di telefono e di tenere in prima linea le ultime chiamate ricevute. Sarà facile da usare anche per le persone più avanti con l’età, visto che dispone di tasti grandi e facili da digitare. Potrete inoltre scegliere una delle dieci suonerie a disposizione.

Molto valida la qualità audio, secondo gli utenti che l’hanno potuta sperimentare, e apprezzata l’opzione di collegamento a un cancello o a una serratura elettrica, così da aprirli con un solo tasto. I 150 metri che l’azienda sostiene siano un raggio d’azione valido per il ricevitore, quando usato come citofono, risultano invece pari solo a 100.

 

Pro

Versatile: Grazie a questo prodotto sarete in grado non solo di sapere chi è alla porta ma anche di effettuare e ricevere chiamate, in quanto può essere usato anche come un comune cordless.

Memoria: Quella interna garantisce spazio per 50 numeri, che non dovrete perciò segnare su un foglio o in rubrica.

Tasti: Sono abbastanza grandi da consentire un uso semplice anche alle persone con problemi di vista o avanti con l’età.

Qualità sonora: L’audio appare ben percepibile, per cui non avrete difficoltà in qualsiasi modalità lo vogliate utilizzare.

Collegamento: Potrà essere collegato a un cancello o a una serratura automatica, in modo da garantire l’apertura anche da casa.

 

Contro

Portata: Nonostante l’azienda dichiari che la portata dell’apparecchio è di 150 metri, alcuni utenti hanno potuto verificare che arriva solo a 100 metri.

 

 

 

 

Arkmiido Videocitofono Campanello

 

Se volete tenere sempre tutto sotto controllo, il migliore citofono senza fili per voi può essere quello di Arkmiido, che permette di vedere chi è alla porta. Il prodotto è infatti dotato di una videocamera HD, che trasmette, attraverso un’app, tutte le immagini al vostro cellulare, in modo da avere sempre presente cosa accade fuori dalla vostra casa.

Grazie al rilevatore di movimento, questo modello può registrare tutti i passaggi sotto la porta e inviare i filmati in tempo reale. Sarà anche possibile inserire una scheda SD per tenere memoria delle foto e dei video.

Un altro elemento molto valido è la possibilità di comunicare con i visitatori anche tramite il cellulare, per far loro sapere che non siete a casa o quando rientrerete. Non si tratta però di un modello da esterno, in quanto non ha un grado di protezione da umidità e acqua e non è dotato della funzione di apricancello.

 

Pro

Videocitofono: Questo prodotto ha il vantaggio di trasmettere le immagini di chi è alla vostra porta, così da farvi sapere in anticipo chi sta per suonare.

App: Quella da installare al cellulare assicura di poter vedere cosa accade fuori casa ovunque vi troviate, oltre a permettere di ricevere foto e video in ogni momento.

Rilevatore di movimento: Quello integrato consente di essere sempre messi al corrente della situazione nelle vicinanze della vostra porta. Se noterete qualcosa di sospetto, potrete intervenire immediatamente.

Microfono: Potrete usare il cellulare per interagire con chi ha suonato, così da comunicare eventualmente anche quando siete fuori casa o quando rientrerete.

 

Contro

Non da esterno: C’è chi consiglia di non porlo all’esterno, in quanto le condizioni climatiche avverse potrebbero rovinarlo.

Apricancello: Il prodotto non prevede questa funzione, per cui non potrete usarlo per aprire automaticamente le serrature.

 

 

 

 

1byone 103DE-0003

 

Un modello che abbiamo inserito tra i migliori citofoni senza fili del 2019 per le sue qualità, è quello di 1byone, che potete individuare nella rete, se non sapete dove acquistare, cliccando sul nostro link in basso.

Ci ha convinto innanzitutto lo schermo da 7 pollici a colori, che assicura immagini chiare quando la luce è più fioca, grazie al LED in grado di garantire una trasmissione valida anche al buio. Gli utenti sostengono che la ricezione audio sia molto valida, per cui non avrete difficoltà a comprendere chiaramente chi è alla porta.

Sulla cornice dello schermo sono inoltre collocati i comandi che permettono di regolare i colori e di impostare una delle sedici melodie a disposizione. La parte da collocare all’esterno è dotata di una copertura per la pioggia e vanta un design moderno. Nella confezione troverete anche 15 metri di cavo per il collegamento per cui, anche se il prezzo è abbastanza alto, si tratta di una spesa conveniente.

 

Pro

Schermo: L’azienda mette a disposizione uno schermo da 7 pollici a colori, in grado di assicurare immagini chiare anche in assenza di luce, grazie agli speciali LED.

Comandi: Sono collocati lungo la cornice e permettono di regolare facilmente la luminosità come anche di impostare una delle sedici suonerie disponibili.

Parte esterna: Vanta uno stile molto moderno, in quanto usufruisce dell’alluminio lucido, e ha una copertura in grado di ripararla dalla pioggia.

Cavo: Nella confezione sono compresi anche 15 metri di cavo, che consentono di installare il prodotto anche a una certa distanza.

 

Contro

Costo: Se state cercando un modello a prezzi bassi, non è questo il più economico in commercio. Considerate perciò altre possibilità se volete risparmiare a tutti i costi.

 

 

 

 

TMEZON Videocitofono

 

Un videocitofono senza fili che abbiamo valutato positivamente, rispetto ad altri venduti online, è quello di Tmezon, dalla linea elegante e moderna, che aggiunge un tocco di nuovo alla vostra casa.

Potrete scegliere se acquistare la versione con il monitor da 7 o da 10 pollici, dotato di vivavoce e di tasti touch facili da utilizzare per gestire le impostazioni. Il campanello esterno ha invece una copertura che lo protegge dalle intemperie, visto che è antipioggia ma anche antipolvere e antivandalismo.

La fotocamera è dotata di un sensore a infrarossi, che garantisce riprese nitide anche durante le ore notturne. Il vero punto di forza è però la possibilità di collegare il prodotto al Wi-Fi di casa, per gestirlo tramite una app da scaricare sul telefono. In questo modo il cellulare diventa un modo per comunicare dovunque siate con chi è alla porta.

Tuttavia, c’è chi ha riscontrato parecchie difficoltà nello stabilire una connessione duratura.

 

Pro

Monitor: Quelli tra i quali poter scegliere sono dotati di 7 e 10 pollici. Grazie ai comandi touch è inoltre molto semplice gestire le impostazioni.

Antipioggia: Il campanello da porre all’esterno ha una speciale copertura, oltre a essere antipioggia, antipolvere e antivandalismo.

Infrarossi: Grazie al sensore incorporato sarà possibile avere visioni nitide anche durante le ore notturne, in modo da sentirsi sempre al sicuro.

App: Scaricando un’app sul cellulare si potrà controllare il movimento al di fuori di casa anche quando si è lontani e interagire con chi è alla porta in ogni occasione.

 

Contro

Connessione: La connessione del prodotto al Wi-Fi di casa è abbastanza incostante, in quanto molti utenti hanno avuto difficoltà a impostarla e a farla mantenere attiva.

 

 

 

 

SCS SEN4137336

 

Se avete analizzato tutte le offerte ma non avete ancora idea di quale citofono senza fili comprare, date un’occhiata alla nostra ultima proposta, il prodotto di SCS. Si tratta di un articolo dal design molto semplice, che potrete preferire se state cercando la resistenza di materiali come l’alluminio e la plastica.

L’installazione è molto semplice e non richiede l’intervento di un tecnico, anche se i meno esperti avrebbero preferito un manuale d’istruzioni per avere un aiuto in più. Non è un modello con apricancello, quindi potrà essere utile solo come interfono.

La portata dichiarata è di 150 metri ma, come spesso accade, può ridursi in presenza di ostacoli. Il volume è regolabile ma non ci sono suonerie tra le quali scegliere: davanti a queste limitazioni, dunque, il costo appare assai alto, rispetto a quello di altri modelli più ricchi di opzioni.

 

Pro

Semplice: Il design di questo modello è molto semplice, per cui è da preferire se non si hanno particolari esigenze in fatto di stile. Il prevalere di alluminio e plastica lo rende inoltre un oggetto molto resistente.

Installazione: Non avrete difficoltà a collocarlo in casa, visto che non richiede requisiti professionali.

 

Contro

Istruzioni: Mancano all’interno della confezione e avrebbero fatto comodo a chi non è molto esperto con prodotti del genere.

Portata: Anche se quella dichiarata è di 150 metri, può ridursi drasticamente in presenza di ostacoli.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...