Fellowes Saturn 3i – Recensione

Ultimo aggiornamento: 13.05.20

 

Principale vantaggio

Ha un bel design che le consente di processare anche i fogli di formato più grande, in A3. In questo modo è possibile plastificare anche i lavori più importanti che richiedono particolare attenzione durante la lavorazione. 

 

Principale svantaggio

Seppure sia di buona fattura e abbia una notevole resistenza, a volte la macchina non è in grado di processare i documenti più spessi con fogli di grammatura più alta e pouches rigidi.

 

Verdetto: 9.8/10

Una buona soluzione per gli uffici che devono lavorare con presentazioni e documenti da proporre in formato ben rifinito e di alta qualità. Le prestazioni sono molto soddisfacenti sotto tanti punti di vista, specie per quanto riguarda i documenti più grandi. Il prezzo è molto competitivo e la qualità dei materiali impiegati molto alta.  

Acquista su Amazon.it (€106,98)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Cicli rapidi di plastificazione

Una buona plastificatrice si vede anche dalla velocità con cui riesce a compiere il proprio lavoro, e dalla qualità del lavoro che riesce a completare nel minor tempo possibile. In particolare, questa macchina esegue un ciclo molto velocemente soprattutto perché arriva alla giusta temperatura in appena un minuto.

Il risultato lo ottiene grazie all’impiego della tecnologia InstaHeat, brevetto dell’azienda per avere subito pronta la macchina da usare appena serve. In un minuto processa fino a 30 cm, così la plastificazione di un documento A4 avviene completamente in questo margine di tempo, e semplicemente raddoppia nel caso dei documenti più grandi A3.

Compatibile con diversi spessori

Per quanto questo rappresenti un punto critico che richiede una particolare attenzione da parte dell’utente, la macchina è predisposta per accettare pouches di spessore diverso. Le buste per plastificare possono essere più o meno rigide in base al tipo di risultato che si desidera ottenere una volta processato il documento. Infatti è possibile scegliere tra pouches da 80 fino a 125 micron. 

Maggiore attenzione deve essere riservata alla combinazione con le grammature di carta. Quelle più spesse possono creare qualche intoppo e rallentare il processo di plastificazione e lo scorrimento tra i rulli.

 

Con sensore per il corretto inserimento

Per essere sicuri di eseguire un lavoro a regola d’arte, e soprattutto da non dover ripetere se il risultato non è soddisfacente, è necessario poter controllare il processo. In particolare qui è possibile controllare con attenzione ogni fase del lavoro. La macchina è predisposta per segnalare un cattivo posizionamento del pouches che potrebbe comportare la necessità di interrompere il ciclo di plastificazione.

Per evitare la formazione di bolle, o il cattivo posizionamento del foglio che potrebbe non scorrere più dentro i rulli, la macchina invia un segnale che blocca il processo. Di conseguenza è possibile interrompere il lavoro e raddrizzare il foglio liberandolo dalla pressa. Così è più facile riallineare il documento e procedere fino a ottenere un lavoro ben fatto.

 

Funzioni extra

La macchina si presta bene a essere usata in casa o in un ufficio viste le numerose possibilità che offre. Infatti si può lavorare in diverse condizioni e ottenere sempre dei risultati soddisfacenti.

Si possono plastificare i documenti anche con il rullo a freddo, quindi usando la colla che aderisce direttamente sulla superficie del foglio senza dover essere prima fusa. Basta caricare la plastificatrice con il rullo apposito e delle dimensioni compatibili per scegliere questo tipo di plastificazione. Il risultato è più leggero e flessibile perché non subisce il successivo indurimento della colla.

Se si desidera è possibile plastificare anche le foto e in questo modo preservarne i colori e la bellezza anche se si vogliono esporre alla luce diretta. L’ingresso è più grande del classico formato DIN A3 o A4. Quindi il foglio entra comodamente e se si preferisce si può lavorare con documenti di formato non standard.

 

L’impiego più adatto per la plastificatrice

Il produttore indica questa macchina come idonea all’uso da parte di piccoli uffici. Il tempo di plastificazione è rapido, quindi in pochi minuti è possibile completare la plastificazione di numerosi documenti senza rischiare di surriscaldare la macchina. Una soluzione adatta a diversi contesti lavorativi.

La scocca è in ABS e per questo piuttosto resistente al calore e all’uso intensivo. In questo modo è possibile ottenere buoni risultati che rimangono immutati nel tempo, quindi la macchina è sempre in grado di svolgere al meglio il proprio dovere senza temere l’usura.

L’aspetto gradevole la rende una componente da poter tenere a vista su un ripiano, infatti le dimensioni sono molto discrete e il foglio passa agevolmente attraverso l’imboccatura.

 

Acquista su Amazon.it (€106,98)

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di