Krups Essenza Mini – Recensione

Ultimo aggiornamento: 20.01.22

 

Principale vantaggio

Il costo estremamente vantaggioso, uno dei più bassi tra i prodotti venduti online, vi permette di entrare nel mondo del caffè Nespresso a un prezzo imbattibile. Inoltre, bisogna considerare che con l’acquisto di Essenza Mini si ha diritto a un buono da 30 euro, spendibile sul sito ufficiale Nespresso per scegliere i propri caffè preferiti.

 

Principale svantaggio

Il prezzo ridotto ha un effetto sulla qualità globale della macchina che è quindi realizzata principalmente in plastica e necessita quindi di particolari attenzioni e manutenzione costante. Dovrete pulirla spesso ed eseguire l’operazione di decalcificazione mensile con i kit appositi per far sì che mantenga sempre la sua efficacia nel tempo.

 

Verdetto 9.3/10

Se siete alla ricerca di una macchina economica e non avete esigenze specifiche, allora Essenza Mini fa esattamente al caso vostro. Se invece avete una famiglia numerosa e tutti bevono caffè, potreste preferire qualche modello più grande e performante, per evitare di dover sempre riempire il serbatoio dell’acqua e svuotare il vano delle capsule esauste.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

La macchina da caffè più piccola

Commercializzata da Nespresso come “la macchina più piccola” del brand, Essenza Mini è una scelta non solo economica, per tutti gli utenti che hanno un budget limitato o semplicemente non vogliono spendere troppo, ma anche compatta e adatta a qualsiasi cucina. Se disponete di un piccolo ambiente e non avete tanto spazio per posizionare una ingombrante macchina da caffè a capsule o cialde, Essenza Mini è il prodotto perfetto, che unisce semplicità d’uso e design minimal. 

La variante che abbiamo avuto modo di analizzare è realizzata da Krups, pertanto riporta il brand nella parte frontale, tuttavia la macchina è sostanzialmente uguale a quella commercializzata sul sito ufficiale Nespresso, rivelandosi compatibile con tutte le capsule.

Con l’acquisto della macchina avrete diritto a un buono da 30 euro spendibile sul sito Nespresso, un modo interessante per favorire una scelta iniziale di capsule gratuite per provare i caffè disponibili.

Semplice da usare

Il funzionamento, come per molte altre macchine moderne, è estremamente semplice, bisogna infatti collegare la macchina alla corrente elettrica, riempire il serbatoio d’acqua che qui è di 0,6 litri, inserire la capsula nell’apposito vano e poi premere il pulsante per accendere il dispositivo. Quando questo sarà pronto, in genere ha bisogno di alcuni secondi per attivarsi, potrete nuovamente premere il pulsante per erogare il caffè, sia espresso sia lungo. Non manca la modalità Eco, dopo 3 minuti di inattività la macchinetta entrerà in risparmio energetico mentre dopo 9 minuti si spegnerà del tutto, un ottimo sistema per chi va di fretta e non ha tempo di controllare che il dispositivo sia scollegato o spento.

Dal punto di vista della rumorosità, fattore che sembra preoccupare molti acquirenti, la macchina si attesta su livelli standard. Non è semplice trovare un prodotto silenzioso, soprattutto in questa fascia di prezzo.

 

Economica ma delicata

Ciò che non convince del tutto è la scelta dei materiali, si è preferito optare per la plastica in modo da ridurre il prezzo quanto più possibile. È vero che la macchina costa poco e quindi è largamente accessibile a una vasta gamma di consumatori, tuttavia ciò va a detrimento della qualità globale e per far sì che il dispositivo duri nel tempo è importante averne estrema cura e pulire quotidianamente gli elementi che più facilmente si sporcano o usurano, rimuovendo le capsule esauste.

Chiariamo inoltre che chi si aspetta un caffè bollente proprio come quello che viene servito in un qualsiasi bar potrebbe restare deluso. Le macchine del caffè che rientrano in questa fascia di prezzo non raggiungono temperature elevate, pertanto si ottiene un caffè molto diverso, sicuramente di alto livello ma non paragonabile a quello del bar o della moka. Ai consumatori che non sopportano la bevanda al di sotto di una certa temperatura, quindi, è sconsigliato investire i propri risparmi in una macchina come quella proposta da Krups e Nespresso e dovrebbero puntare piuttosto a dispositivi dal costo superiore, da svariate centinaia di euro.

Essenza Mini, al netto di alcuni piccoli difetti, dati fondamentalmente dalla necessità di ridurre le dimensioni e il costo, è una buona macchina da caffè per chi non vuole perdere tempo a preparare la moka, inoltre consente di risparmiare notevolmente rispetto al consumo di caffè presso un qualsiasi bar.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI