Come fare movimento nonostante gli impegni?

Ultimo aggiornamento: 10.07.19

 

Alcuni trucchi per fare almeno 10.000 passi al giorno e combattere uno stile di vita eccessivamente sedentario.

 

La vita frenetica di ogni giorno ci costringe a ridurre il tempo dedicato all’attività fisica, con catastrofiche conseguenza per la salute. L’Organizzazione Mondiale della Sanità mette in guardia dai rischi come le malattie cardiovascolari, l’obesità, l’invecchiamento precoce e l’osteoporosi. Se fare sport ogni giorno è impossibile a causa degli impegni, basterebbe semplicemente praticare almeno 75 minuti di attività fisica a una velocità sostenuta. In sostanza, sarebbe necessario fare i cosiddetti 10.000 passi al giorno, un’impresa che non richiede per forza la palestra ma che si può raggiungere camminando, visto che oggi ogni smartphone ha un suo contapassi integrato.

Sembra difficile se usate quotidianamente l’auto e non la bicicletta o i piedi per arrivare al lavoro: lì state seduti su una buona sedia da ufficio tutto il giorno, alzandovi raramente, e quando tornate a casa siete stanchi e di certo non avete voglia di muovervi.

Ci sono però alcuni trucchi che possono aiutarvi a raggiungere l’obiettivo: vediamo insieme come fare per aiutare il nostro organismo a lavorare sempre al meglio e a vivere più a lungo.

 

Rinunciare all’automobile

Se raggiungere il posto di lavoro a piedi è veramente stressante e difficoltoso per voi, potreste optare per un mezzo alternativo come la bicicletta o l’autobus. Se è proprio impossibile che ciò accada, allora ecco un trucchetto facile: parcheggiate ad almeno 5 minuti di distanza dall’ufficio, così da poter fare quei passi e aiutare la circolazione sanguigna a non ristagnare.

 

 

Le scale

L’ascensore è sempre una grande tentazione: costa poca fatica e permette di raggiungere senza sforzi il piano. Se volete però muovervi e cercare di fare i mitici 10.000 passi al giorno, usare le scale è la soluzione da preferire. Non solo perché muoverete gambe e addome, ma potrete così allenare anche i glutei, proprio come se faceste lo step in palestra.

 

Fare la pausa pranzo

Se siete dei veri e propri stakanovisti, potreste non voler neppure fare la pausa pranzo: niente di più sbagliato! Non consumate il pasto sulla scrivania, ma alzatevi e approfittate del tempo libero per fare una chiacchierata con i colleghi e magari anche una passeggiata postprandiale per aiutare la digestione.

Non sarà utile solo a farvi raggiungere l’obiettivo giornaliero di passi ma ossigenerà la vostra mente e vi farà ripartire freschi e riposati.

 

Una pausa all’ora

Di regola sarebbe opportuno alzarsi dalla sedia almeno una volta ogni mezz’ora. Se questo non è possibile, è importante farlo ogni ora, magari utilizzando una sveglia che ce lo ricordi. Esistono vari programmi online che ricordano quando è il momento di distogliere gli occhi dal computer. Approfittatene per bere un po’ d’acqua, in modo da mantenere la giusta idratazione.

 

L’importanza degli animali

Chi ha un amico peloso in casa ha un vantaggio in più. Nel caso del gatto, non solo le fusa e le coccole destressano il cervello ma giocare con lui, inseguendolo in casa o interagendo con vari giochini che implichino il movimento, aggiungerà passi a quelli da fare giornalmente.

Se è invece il cane il vostro compagno, quello che vi aspetta impazientemente a casa, fargli fare la passeggiata per i bisogni è il metodo giusto per muovervi dopo l’ufficio.

 

Il potere dello shopping

A patto di farlo responsabilmente, lo shopping è un altro metodo intelligente per camminare senza accorgersene: girare per le vetrine a piedi, entrare e uscire dai negozi, magari salendo e scendendo degli scalini, tutto coopera affinché non rimaniate fermi in poltrona.

 

Meglio dal vivo che online

La comodità del mondo moderno è anche quella di poter acquistare di tutto online: non solo abbigliamento, trucchi e accessori ma anche la più semplice spesa del supermercato può essere fatta comodamente dal web.

Se non è necessario, perché avete tempo ma non vi va di uscire, è importante fare questo piccolo sforzo: anche camminare tra i vari reparti del supermercato è un modo per fare passi e allenare il corpo.

 

Il risvolto benefico delle pulizie

Certamente non è l’attività fisica da preferire se avete problemi alla schiena, ma se fatte con moderazione e intelligenza, le pulizie di casa sono un buon modo per allenarsi. Impiegare anche un’ora per sistemare indumenti, spostare mobili o lavare a terra è un esercizio fisico da non sottovalutare.

 

I workout casalinghi

Potrà sembrarvi impossibile ma tutti abbiamo un po’ di tempo libero che perdiamo nello sbrigare faccende poco utili. L’ideale sarebbe andare in palestra, ma quando ciò non è possibile viene in aiuto il workout casalingo. Ci sono molti siti web e gruppi su Facebook che mettono a disposizione video condivisi su Youtube, per permettervi di muovervi tra le mura domestiche.

Usando le bottiglie d’acqua come pesi e un asciugamano come materassino, non avrete bisogno di acquistare niente che già non abbiate in casa. Dai 15 minuti alla mezz’ora, basta poco per tenere il fisico attivo e scongiurare i pericoli della sedentarietà.

 

 

Come contare i passi

Come già detto, ogni smartphone ha un contapassi integrato, che vi aiuta a capire a che punto siete: quanti passi fate ogni giorno? Se però fate parte della schiera di persone che non vogliono portarlo sempre con sé, ci sono valide alternative.

Esistono infatti orologi e braccialetti digitali che sono pensati per lo sport e includono questa, tra le tante funzioni a disposizione. Molti hanno un sistema operativo che consente di collegarli al cellulare, così da tenere traccia dei passi su più dispositivi.

Non solo, infatti potrete sfruttare anche il contatore di battiti cardiaci e verificare la salute del vostro cuore. Se volete dimagrire in maniera sana, oltre a mantenere uno stile di vita attivo, controllare l’alimentazione aiuta a perdere i chili in eccesso o ad apportare i giusti nutrienti a muscoli e ossa.

Meno carboidrati complessi, più frutta e verdura, ma soprattutto tanta acqua che pulisca i reni e apporti benessere alle cellule del vostro corpo.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...